Salvate il Soldato Rotala

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Salvate il Soldato Rotala

Messaggio di Rox » 24/04/2014, 15:49

Piper ha scritto:non so se a questo punto mi conviene prendere altri steli nuovi al negozio
Scherzi?... @-)
Se la pianta parte, invade mezza vasca in due settimane.

Stai parlando di Rotala rotundifolia, mica di un muschio...
Si butta via a sacchi, dopo le potature.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 573
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

Re: Salvate il Soldato Rotala

Messaggio di Piper » 24/04/2014, 15:51

Rox ha scritto:
Piper ha scritto:non so se a questo punto mi conviene prendere altri steli nuovi al negozio
Scherzi?... @-)
Se la pianta parte, invade mezza vasca in due settimane.

Stai parlando di Rotala rotundifolia, mica di un muschio...
Si butta via a sacchi, dopo le potature.
eh ma in mezzo agli steli della rotundifolia c'era anche una macrandra, che sta facendo una gran fatica a riprendersi, si è riempita di minuscoli steli laterali ma nessuno di questi riesce a crescere in maniera sostanziosa.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Salvate il Soldato Rotala

Messaggio di Rox » 24/04/2014, 16:03

Piper ha scritto:si è riempita di minuscoli steli laterali ma nessuno di questi riesce a crescere in maniera sostanziosa.
Dalle un po' di tempo.
A volte la pazienza ti premia, lo stai vedendo da solo. :-bd
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 573
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

Re: Salvate il Soldato Rotala

Messaggio di Piper » 17/05/2014, 20:20

aggiornamento

Immagine


ormai si è ripresa alla grande. tutti quegli steli che vedete in realtà sono prevalentemente getti laterali che sono cresciuti tantissimo, quindi adesso posso passare alla potatura di questi per poi ripiantarli.

mi sembrava giusto aggiornarvi sul soldato rotala

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Salvate il Soldato Rotala

Messaggio di Rox » 17/05/2014, 22:53

:ymapplause:
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 573
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

Re: Salvate il Soldato Rotala

Messaggio di Piper » 26/05/2014, 1:48

rox, una domanda.

gli steli potati (due, che vedi anche nella foto vicino alla superificie) dopo averli ripiantati nel giro di un paio di giorni hanno cacciato una marea di radici avventizie.
prima della potatura erano arrivati fino alla superificie dell'acqua e sembravano in splendida forma, ma dalla potatura sembrano in grande sofferenza, con le citate radici avventizie e sopratutto sono molto piegate in orizzontale mentre invece prima della potatura puntavano belle dritte alla superficie.
tutti gli altri steli di rotala, non potati, non hanno nessuna radice avventizia.

cosa può essere? li ho potati male?
come al solito ho potato sotto ad un internodo e ripiantato

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Salvate il Soldato Rotala

Messaggio di Rox » 26/05/2014, 10:36

Piper ha scritto:cosa può essere? li ho potati male?
Non hanno ancora formato radici nel terreno.
Per questo motivo, si consiglia sempre di ripiantare una potatura dal punto in qui ci sono già alcune radici.
Accelera l'attecchimento nel fondo, e poi la pianta si alimenta da lì.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite