staurogyne con foglie giallognole

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: scheccia, Nijk, For

Rispondi
Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3583
Iscritto il: 21/08/14, 22:14
Profilo Completo

Re: staurogyne con foglie giallognole

  • Cita

Messaggio di ersergio » 01/04/2015, 21:15

Grazie ragazzi , comunque questa sera ho inserito altri 4 ml di kno3 che sommati ai 6 ml di sabato fanno 10 ml;
Con l'inserimento dei 4 ml dopo 1 ora la conducibilità è aumentata di soli 11 ms.
Ho aggiunto anche altri 2 ml di ferro, che sommati ai 9 ml di sabato fanno 11 ml.
Vediamo come si evolve la situazione. ..
vi allego qualche foto di piante presenti in vasca per mostrarvi meglio la situazione
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06
Profilo Completo

Re: staurogyne con foglie giallognole

  • Cita

Messaggio di Simo63 » 02/04/2015, 18:36

In riferimento alla Staurogyne , credo che noterai qualche cambiamento tra almeno 2-3 settimane.
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3583
Iscritto il: 21/08/14, 22:14
Profilo Completo

Re: staurogyne con foglie giallognole

  • Cita

Messaggio di ersergio » 02/04/2015, 19:08

Simo63 ha scritto:In riferimento alla Staurogyne , credo che noterai qualche cambiamento tra almeno 2-3 settimane.
Nel senso che è lenta a farci vedere i cambiamenti dovuti alle correzioni di fertilizzazione Simo?
Le altre come le vedi?
Ps manca la foto della limnophila.
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10
Profilo Completo

Re: staurogyne con foglie giallognole

  • Cita

Messaggio di giampy77 » 02/04/2015, 19:31

Sergio la conducibilità devi vederla dopo 24 ore dalla fertilizzazione e poi registri come scende nei giorni successivi. Comunque prima di prenderci una strigliata apri nella sua sezione giusta un topic, così riesci a modificare le dosi.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3583
Iscritto il: 21/08/14, 22:14
Profilo Completo

Re: staurogyne con foglie giallognole

  • Cita

Messaggio di ersergio » 02/04/2015, 19:43

giampy77 ha scritto:Sergio la conducibilità devi vederla dopo 24 ore dalla fertilizzazione e poi registri come scende nei giorni successivi. Comunque prima di prenderci una strigliata apri nella sua sezione giusta un topic, così riesci a modificare le dosi.
Ricevuto Giampy. ..il problema è che la conducibilità non scende ~x(
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06
Profilo Completo

Re: staurogyne con foglie giallognole

  • Cita

Messaggio di Simo63 » 02/04/2015, 20:35

ersergio ha scritto:
Simo63 ha scritto:In riferimento alla Staurogyne , credo che noterai qualche cambiamento tra almeno 2-3 settimane.
Nel senso che è lenta a farci vedere i cambiamenti dovuti alle correzioni di fertilizzazione Simo?
Le altre come le vedi?
Ps manca la foto della limnophila.

Non essendo un razzo nella crescita mostrerà i segnali con più ritardo.
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10
Profilo Completo

Re: staurogyne con foglie giallognole

  • Cita

Messaggio di giampy77 » 03/04/2015, 0:29

Hai un fattore limitante, apri un topic cosi lo trovi e poi vedi come scende la conducibilità :-bd
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ketto e 2 ospiti