Acquario usato e riparazione vetro

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4082
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Consiglio acquisto acquari usati 200l

Messaggio di Silver21100 » 18/02/2017, 14:28

Quella rottura non mi piace.... oltre ai danni evidenti la vera insidia sono le microfratture interne invisibili ad occhio nudo che alle prime sollecitazioni rischiarono di dare origine a crepe e conseguenti rotture.
A questo punto comprerei una lastra nuova per la sostituzione e riciclerei la lastra danneggiata per ritagliare due strisce di vetro da cui ricavare i tiranti .
Nel nostro caso saranno tiranti per modo di dire in quanto le strisce di vetro siliconate per tutta la loro lunghezza vicino ai bordi superiori delle lastre frontali impediranno ogni spanciamento.
Bello il mobile in ferro... sembra molto robusto e ben si presta ad un rivestimento in legno
Questi utenti hanno ringraziato Silver21100 per il messaggio:
dave (18/02/2017, 14:45)

Avatar utente
dave
star3
Messaggi: 189
Iscritto il: 10/05/16, 18:18

Re: Consiglio acquisto acquari usati 200l

Messaggio di dave » 18/02/2017, 16:11

va bene ragazzi, mi state convincendo... peraltro lo sfondo 3d è iper siliconato e sarebbe difficile rimuoverlo.. più facile togliere tutto il vetro..
ora.. io credo che l'acquario sia in vetro normale, avrebbe senso farlo in extrachiaro? avete idea di quanto dovrebbe costare un 120x50x1 tagliato e molato?
perchè ho chiamato un vetraio a caso e se per il normale chiederebbe sugli 80/90 euro mi ha detto che per l'extrachiaro siamo sopra i 200 euro.
ho visto che su ordinazione una famosa catena di "brico" per l'extrachiaro chiede 135 al mq che sarebbero circa 80 euro più lavorazione.
► Mostra testo

Avatar utente
dave
star3
Messaggi: 189
Iscritto il: 10/05/16, 18:18

Re: Consiglio acquisto acquari usati 200l

Messaggio di dave » 18/02/2017, 18:09

Silver21100 ha scritto:comprerei una lastra nuova per la sostituzione
Sono da un vetraio che mi farebbe per del normale float da 120x50 10mm 80 euro. Non riesco a valutare se sia un buon prezzo

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4514
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Consiglio acquisto acquari usati 200l

Messaggio di Joo » 18/02/2017, 22:10

Ciao Dave,
sono arrivato un po' tardi, mi dispiace.
Per poterti dare un indicazione precisa su cosa sarebbe meglio fare, avrei bisogno di due foto dettagliate, in primo piano, scattate una dal fronte e una dal lato.
Meglio ancora se ne farai una terza scattata dall'interno verso l'esterno.
Nel frattempo dovresti anche dirmi se per te quella scheggiatura potrebbe essere esteticamente un problema.

Poco tempo fa mi ero fatto fare un preventivo di una vasca 120 x 50 x 60h x 10 mm (solo il vetro)... il costo era di 300.
:-h
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
dave
star3
Messaggi: 189
Iscritto il: 10/05/16, 18:18

Re: Consiglio acquisto acquari usati 200l

Messaggio di dave » 18/02/2017, 22:39

Giovanni 61 ha scritto:avrei bisogno di due foto dettagliate, in primo piano, scattate una dal fronte e una dal lato.
eccole, se te ne servono altre nessun problema. dall'interno non riesco perchè c'è lo sfondo 3d. inoltre è in corrispondenza della siliconatura (quello nero che fa da sfondo alla botta è silicone)
Giovanni 61 ha scritto:dirmi se per te quella scheggiatura potrebbe essere esteticamente un problema.
se riesco a cavarmela riparandolo non mi interessa proprio per niente. è comunque sul vetro di fondo.. spendere anche "solo" 80 euro avendo pagato il tutto poco più del doppio mi sembra una follia.
Giovanni 61 ha scritto:Poco tempo fa mi ero fatto fare un preventivo di una vasca 120 x 50 x 60h x 10 mm (solo il vetro)... il costo era di 300.
non so se ho capito bene... con "solo il vetro" intendi tutti e 5 i vetri? extrachiaro o normale?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4514
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Consiglio acquisto acquari usati 200l

Messaggio di Joo » 18/02/2017, 22:54

dave ha scritto:non so se ho capito bene... con "solo il vetro" intendi tutti e 5 i vetri? extrachiaro o normale?
i 5 vetri normali molati e non assemblati, lextrachiaro costa quasi il doppio.
Si tratta della slassica scheggiatura a conchiglia.
Allora Dave, lo sfondo quanto dista dall'angolo in questione?
In realtà ho voluto farti rifare le foto, non tanto per il particolare della scheggiatura, ma per vedere eventuali aloni di silicone..... se potrebbe essersi alterato, ma non credo, comunque non riesco a vederlo.
Dovrai osservare attentamente, sia nel punto d'urto, sia prima e dopo, se la trasparenza del silicone è sempre la stessa.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
dave
star3
Messaggi: 189
Iscritto il: 10/05/16, 18:18

Re: Consiglio acquisto acquari usati 200l

Messaggio di dave » 18/02/2017, 23:04

Giovanni 61 ha scritto: lo sfondo quanto dista dall'angolo in questione?
è attaccato, internamente, fino all'angolo. ci saranno meno di 2mm di spazio.

domani vedo se riesco a togliere lo sfondo ma ci ha messo una valanga di silicone.
Giovanni 61 ha scritto:Dovrai osservare attentamente, sia nel punto d'urto, sia prima e dopo, se la trasparenza del silicone è sempre la stessa
il silicone è nero.. se riesco a notare una differenza nella tonalità di colore del silicone è probabile che si sia "stirato" e che quindi possa essersi staccato?

cosa ne pensi degli angolari ben siliconati a coprire il tutto? internamente potrei siliconare qualcosa per irrobustire?

mi fido di tutti coloro che dicono di sostituire ma se potessi senza dubbio preferirei riparare.

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: Consiglio acquisto acquari usati 200l

Messaggio di Gery » 18/02/2017, 23:11

Se ho capito bene dalle foto il problema è dietro sul lato esterno...

La soluzione low cost può essere l'utilizzo di una resina epossidica per riempire la scheggiatura, un po' come si fa con i parabrezza delle auto.

Il risultato se hai un po di manualità è ottimo, e con 10 € puoi cavartela.

Il vetro terrebbe lo stesso come se non fosse successo nulla, la resina servirebbe soltanto come riempimento per non far proseguire la scheggiatura.
Questi utenti hanno ringraziato Gery per il messaggio:
dave (19/02/2017, 16:09)
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4514
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Consiglio acquisto acquari usati 200l

Messaggio di Joo » 18/02/2017, 23:18

Dave,
sulla tenuta del vetro, inteso come carico di rottura per le sollecitazione che dovrà reggere, possiamo stare tranquilli e credo anche sulla tenuta del silicone.
Sicuramente un rinforzo..... non sarebbe affatto una cattiva idea, giusto per poter stare tranquilli.
Comunque si dovrebbe intervenire dall'interno, più che dall'esterno
dave ha scritto:l silicone è nero.. se riesco a notare una differenza nella tonalità di colore del silicone è probabile che si sia "stirato" e che quindi possa essersi staccato?
Purtroppo sul nero non si vede...... però strappare il silicone in un accoppiamento del genere significherebbe mandare in frantumi la vasca.
dave ha scritto:è attaccato, internamente, fino all'angolo. ci saranno meno di 2mm di spazio.
[quote
Meglio di niente.
Lo sfondo è in resina o plastica?
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4514
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Consiglio acquisto acquari usati 200l

Messaggio di Joo » 18/02/2017, 23:21

Gery ha scritto:Il vetro terrebbe lo stesso come se non fosse successo nulla, la resina servirebbe soltanto come riempimento per non far proseguire la scheggiatura.
La scheggiatura, senza ulteriori urti, non può andare oltre, diverso sarebbe se fosse una crepa.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti