Askoll CO2 Natural System

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Rispondi
Avatar utente
twin74
star3
Messaggi: 676
Iscritto il: 07/10/16, 8:50
Contatta:

Askoll CO2 Natural System

Messaggio di twin74 » 11/01/2017, 0:35

Ciao a tutti

siccome so valutando la possibilità di mettere un impianto di C02 per il mio cubo ,stavo valutando la possibilità di prendere il
Askoll CO2 Natural System , una versioneun pò + accattivante esteticamente della CO2 a lieviti fai da te.
Non avendo la possibilità di imboscare la bombola o la bottiglia d a nessuna parte.

Qualcuno di voi lo ha mai provato , secondo voi ci sarebbe la possibilità di usare un diffussore meno invasivo esteticamente ?

Una volta finito la prima ricarica si potrebbe ricaricare con Zucchero lievito e Bicarbonato ad un costo irrisorio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Erikg90
star3
Messaggi: 684
Iscritto il: 20/12/15, 15:52

Re: Askoll CO2 Natural System

Messaggio di Erikg90 » 11/01/2017, 7:37

Ma se nn ti piace vedere la bottiglia o la bombola hai pensato ad una borraccia da bici che esteticamente sia meglio della bottiglia ??
Comunque il diffusore a flipper nn discioglie bene la CO2
se vuoi comprarlo solo per il contenitore della CO2 prima valuta qualche borraccia che sicuramente spendi meno

Avatar utente
vanex_vanex
star3
Messaggi: 553
Iscritto il: 19/10/16, 8:19

Re: Askoll CO2 Natural System

Messaggio di vanex_vanex » 11/01/2017, 8:30

Ciao!
Qualche mese fa avevo visto una cosa simile, di cui avevo già chiesto opinioni qui nel forum.
Il link all'argomento era questo:
opinioni kit sub sub ferplast energy classic
Prova a darci un'occhiata.
(alla fine io non l'ho preso perché a quanto ho capito non aveva il contabolle)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Askoll CO2 Natural System

Messaggio di Diego » 11/01/2017, 9:42

Il diffusore a flipper non è particolarmente efficiente nella diffusione della CO2. Sono più efficaci i diffusori a pietra porosa, i miscelatori e quelli a principio di Venturi

Se vuoi valutare i miscelatori, ci sono quelli artigianali oppure quelli industriali, come quello della Ferplast sopra nominativo. La mancanza del contabolle si può soprassedere, visto che regoliamo l'erogazione non con le bolle ma con la variazione di pH
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
vanex_vanex (11/01/2017, 10:19)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
vanex_vanex
star3
Messaggi: 553
Iscritto il: 19/10/16, 8:19

Re: Askoll CO2 Natural System

Messaggio di vanex_vanex » 11/01/2017, 10:19

Rileggendo il manuale del kit Ferplast, mi sono ricordata che il problema non era nella mancanza del contabolle, perché in realtà viene fornito di contabolle, ma nel manuale c'è scritto esplicitamente che il numero di bolle non può essere regolato.
Questi utenti hanno ringraziato vanex_vanex per il messaggio:
twin74 (11/01/2017, 12:37)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Askoll CO2 Natural System

Messaggio di Diego » 11/01/2017, 10:19

vanex_vanex ha scritto:Rileggendo il manuale del kit Ferplast, mi sono ricordata che il problema non era nella mancanza del contabolle, perché in realtà viene fornito di contabolle, ma nel manuale c'è scritto esplicitamente che il numero di bolle non può essere regolato.
Lo regoli dalla bombola, non con l'Energy mixer
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti