Barra LED dolce

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
francesco78
star3
Messaggi: 647
Iscritto il: 19/12/14, 14:47

Re: barra LED dolce

Messaggio di francesco78 » 11/05/2015, 13:51

davvero bello complimenti,cosa devo fare per avere questi LED?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17807
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: barra LED dolce

Messaggio di cuttlebone » 11/05/2015, 14:03

Scrivimi in mi, così ti do i riferimenti del tipo che li realizza e poi te le vedi con lui.
Io di luci non capisco una mazza [emoji3]


Alessandro
Questi utenti hanno ringraziato cuttlebone per il messaggio:
francesco78 (11/05/2015, 14:04)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
mimmo
star3
Messaggi: 55
Iscritto il: 19/03/15, 15:50

Re: barra LED dolce

Messaggio di mimmo » 11/05/2015, 21:31

Potresti dirlo anche a me in privato
Grazie Mimmo

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17807
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: barra LED dolce

Messaggio di cuttlebone » 11/05/2015, 22:13

mimmo ha scritto:Potresti dirlo anche a me in privato
Grazie Mimmo
Hai mp.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
GGmmFF
Top User
Messaggi: 612
Iscritto il: 02/05/15, 23:49

Re: barra LED dolce

Messaggio di GGmmFF » 12/05/2015, 0:44

cuttlebone ha scritto:Azz, ecco perché mi fischiavano le !
Sembrano molto belli quei tubi LED, sono artiginali?

Io nelle mie lunghe ricerche per trovare lampade a LED ne ho trovate di tutti i tipi.
Tipo barre LED intubate e sottovuoto; devono essere eccezionali!

Ce ne sono anche di tubi che possono sostituire i neon, eliminando anche il reattore.

In tutte le ricerche che ho fatto riguardo i LED per l'acquario ho capito una cosa:
prodotti di qualità costano molto siano industriali o artigianali di certo non sono a buon mercato; mentre di solito se sembra un affare sono prodotti di scarsa qualità.

Al momento sto lavorando a un progettino per costruirmi una barra LED da poggiare sulla vasca con i profili e le striscie LED, non ho bisogno che siano stagni perchè ho vasch aperta ma se vanno sotto il coperchio devono essere protette da contenitori stagni o intubate altrimenti ossidano e le butti; mentre le striscie impermeabili non vanno bene perchè la resina diventa subito opaca e il rendimento cala prestissimo.
Il giorno che smise di essere pazzo diventò stupido.

"True heroism is remarkably sober, very undramatic. It is not the urge to surpass all others at whatever cost, but the urge to serve others at whatever cost."
Arthur Ashe

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17807
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: barra LED dolce

Messaggio di cuttlebone » 12/05/2015, 7:11

GGmmFF ha scritto:
cuttlebone ha scritto:Azz, ecco perché mi fischiavano le !
Sembrano molto belli quei tubi LED, sono artiginali?.
Sì, lo sono [emoji6]


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: barra LED dolce

Messaggio di roberto » 12/05/2015, 8:49

GGmmFF ha scritto: LED, sono artiginali?
io sono uno di quelli che ha adottato le strisce LED......è un casino miscelare i vari colori ma fin'ora sono abbastanza soddisfatto....ti consiglio, se non hai pratica con elettronica e lumen di affidarti a prodotti gia' esistenti cosi non hai problemi.
quelle di cuttle sono ottime.
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Avatar utente
MBlackmore
star3
Messaggi: 96
Iscritto il: 01/06/15, 19:14

Re: barra LED dolce

Messaggio di MBlackmore » 02/06/2015, 22:58

Io per il mio 60 litri ho affiancato 7 strisce LED gia montate sulle barre di alluminio per il raffreddamento.
Sono barre da 50cm di lunghezza che consumano 9 watt l'una
il flusso luminoso è di 900 lumen per ogni barra
L'angolo di visione è 150°

4 barre hanno temperatura di colore di 6000K, 2 barre 4000K e l'ultima è blu per la luce notturna lunare

Il tutto è comandato da una centralina alba e tramonto e ovviamente un alimentatore 12V 5A

Le barre mi son costate 7,50 euro l'una
La centralina cosa sui 40 euro
L'alimentatore sui 12 euro
tenute insieme da due staffe di legno e appese a una mensola sopra l'acquario aperto

Più o meno per un totale di circa 100 euro

Fanno piu che sufficientemente il loro lavoro.

Poi l'alba e tramonto sono spettacolari

Avatar utente
pruppa
star3
Messaggi: 74
Iscritto il: 27/04/15, 16:41

Re: barra LED dolce

Messaggio di pruppa » 03/06/2015, 16:57

Foto please...

Stò sperimentando anch'io 2 barre LED, ma le mie sono autoprodotte.
Per lavoro ho di questi materiali e non sono difficilissimi da far funzionare. I pilotaggi poi se fatti bene possono aiutare molto a raggiungere il calore di luce desiderato. Per intenderci, alcuni LED hanno la possibilità di essere usati in modo tale da illuminare a gradazioni differenti, a seconda di come vengono alimentati.
Nel mio caso io li ho infilati in due stecche in PVC trasparente porta-integrati.
Le stecche le ho sigillate con un silicone per serramenti, particolarmente resistente alla temperatura ( se sovralimentati, i LED scaldano all'inverosimile ).
Le ho piazzate ai lati corti del coperchio per garantire luce dove ne avevo bisogno ( dove non arrivano quelle a fluorescenza ).
Non ho assolutamente sostituito i tubi presenti, è stata solo un'aggiunta per integrare.
L'unico problema che ho riscontrato stà nel trovare della documentazione suffucientemente precisa e completa sui LED stessi. Sui vari datasheet forniti dagli importatori ( la maggior parte dei LED in commercio, vengono importati dalla grande Cina ) non si trovano ad esempio le analisi spettroscopiche in relazione ai pilotaggi.
Io quindi ho alimentato i circuiti regolandoli in maniera empirica, guardando ad occhio nudo il tono di luce emessa e comparandola con quella del tubo da 6500 K. *-:)
Sono però totalmente allo scuro, in merito alle eventuali "frequenze accessorie".
Intendo dire che la luce che vedo potrebbe essere la somma delle frequenze emesse, tra le quali potrei anche trovarne di dannose in quantità eccessive.
Comunque è ancora la prima settimana e non posso notare effetti, sennon quello di una visibile maggior illuminazione delle aree sottostanti.
Inoltre essendo un'aggiunta e non l'unica fonte di illuminazione, credo che gli effetti eventualmente negativi siano diluiti, per via dei tubi esistenti.

Se a differenza troverò particolari effetti, relazionerò aprendo un nuovo topic e descrivendo bene tutto l'avvenuto.

Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: barra LED dolce

Messaggio di roberto » 04/06/2015, 11:47

sono importanti le frequenze.....non è che al lavoro hai uno spetrometro?....io me lo sono fatto prestare da un'amico che fa' illuminazione nelle serre.....
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MonGab, Umbyj89 e 5 ospiti