Rapporto lumen/watt

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: aleph0, luigidrumz

Avatar utente
Ross
star3
Messaggi: 49
Iscritto il: 09/03/17, 21:46

Re: Rapporto lumen/watt

Messaggio di Ross » 22/03/2017, 13:38

Io da qualche mese sto sperimentando delle barrette che mi hanno regalato (erano dei campioni sperimentali, mi han detto), a bassa tensione (niente rischio di folgorazione), di produzione italiana: ad oggi nessun guasto, nessun LED fulminato "dopo 3 giorni" :)
Con una da 50cm (consuma 12 Watt reali, escluso l'alimentatore) mi crescono bene Bacopa Echinodorus e Rotala, nonostante la vasca sia larga 1 metro.
Passato quindi, direi con successo, il periodo di test, dovrò decidermi a chiederne una da 90-100 cm, perchè a giorni alterni mi tocca spostarla un po' a destra e un po' a sinistra =))
Se ricordo giusto sono 4K, ed alle piante sembra andar bene così. O dite di provare 5-6K ?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Rapporto lumen/watt

Messaggio di Diego » 22/03/2017, 13:40

Coi LED secondo me vanno bene 4000 K. Sto facendo pure una prova coi 2700 K e con piante poco esigenti stanno dando ottimi risultati.
Tuttavia c'è anche chi sta avendo ottimi risultati con LED a 6000 K e più.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Ross
star3
Messaggi: 49
Iscritto il: 09/03/17, 21:46

Re: Rapporto lumen/watt

Messaggio di Ross » 22/03/2017, 13:42

Ok Diego,
ma esteticamente i 2700K che effetto fanno?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Rapporto lumen/watt

Messaggio di Diego » 22/03/2017, 13:42

Ross ha scritto:Ok Diego,
ma esteticamente i 2700K che effetto fanno?
Giallo.
Aspetta che ti recupero le foto
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
Ross (22/03/2017, 13:50)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Re: Rapporto lumen/watt

Messaggio di Gery » 22/03/2017, 13:43

Diego ha scritto:Coi LED secondo me vanno bene 4000 K. Sto facendo pure una prova coi 2700 K e con piante poco esigenti stanno dando ottimi risultati.
Tuttavia c'è anche chi sta avendo ottimi risultati con LED a 6000 K e più.
Io nella mia plafoniera con 4000 K e 6000 K ho notato che le piante si spostavano verso le 6000 K e allora le ho sostituite con tutte 6000 K
Questi utenti hanno ringraziato Gery per il messaggio:
Ross (22/03/2017, 13:50)
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Rapporto lumen/watt

Messaggio di Diego » 22/03/2017, 13:43

Diego ha scritto:
Ross ha scritto:Ok Diego,
ma esteticamente i 2700K che effetto fanno?
Giallo.
Aspetta che ti recupero le foto
Prova con LED 2700 K
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 9038
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Re: Rapporto lumen/watt

Messaggio di trotasalmonata » 22/03/2017, 15:19

Ehi siete OT!! Almeno scrivete il rapporto lumen/w
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Rapporto lumen/watt

Messaggio di Diego » 22/03/2017, 15:22

trotasalmonata ha scritto:Ehi siete OT!! Almeno scrivete il rapporto lumen/w
Quella vasca l'ho nominata anche sopra e ha un rapporto di circa 15 lumen/litro.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Basturk, BollaPaciuli, Coga89, Kilis e 11 ospiti