Aggiunta LED adatti a vegetazione ad acquario artigianale

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6499
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Aggiunta LED adatti a vegetazione ad acquario artigianale

Messaggio di giampy77 » 09/10/2019, 0:01

Metterei i 3014 se vuoi quel wattaggio ed lumen /metro, sono più performante e hai tagli a 2.5 cm

Altrimenti penserei a qualcosina di più spinto, no?
un 3528 da 240 LED a mt.

Posted with AF APP
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 10553
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Aggiunta LED adatti a vegetazione ad acquario artigianale

Messaggio di Steinoff » 09/10/2019, 18:38

Giampy10 ha scritto:
08/10/2019, 23:19
Il corpo in alluminio e la copertura trasparente assicurano un isolamento alla forte/fortissima umidità?
Un po' di silicone nella parte di contatto tra plexiglass e alluminio, per tutta la lunghezza della barra e se serve anche sui tappi laterali, e sei a posto 😊
Facilmente avrai del calore da smaltire, ma questo si risolve strada facendo una volta individuato cosa vuoi fare e come 😊 questo vale anche per il fissaggio sul vetro della copertura 😉
Giampy10 ha scritto:
08/10/2019, 23:39
le strisce devo prenderle rgb oppure solo di un colore, ad esempio 3000k bianco caldo?
Allora, anche questo va studiato bene, considerando i millemila Kelvin dell'attuale illuminazione.
Anche su questo tornerei dopo che hai deciso cosa vuoi fare 😊

Posted with AF APP
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Giampy10
star3
Messaggi: 43
Iscritto il: 11/09/19, 0:46

Aggiunta LED adatti a vegetazione ad acquario artigianale

Messaggio di Giampy10 » 09/10/2019, 23:00

Steinoff ha scritto:
09/10/2019, 18:38
Giampy10 ha scritto:
08/10/2019, 23:19
Il corpo in alluminio e la copertura trasparente assicurano un isolamento alla forte/fortissima umidità?
Un po' di silicone nella parte di contatto tra plexiglass e alluminio, per tutta la lunghezza della barra e se serve anche sui tappi laterali, e sei a posto 😊
Facilmente avrai del calore da smaltire, ma questo si risolve strada facendo una volta individuato cosa vuoi fare e come 😊 questo vale anche per il fissaggio sul vetro della copertura 😉
Giampy10 ha scritto:
08/10/2019, 23:39
le strisce devo prenderle rgb oppure solo di un colore, ad esempio 3000k bianco caldo?
Allora, anche questo va studiato bene, considerando i millemila Kelvin dell'attuale illuminazione.
Anche su questo tornerei dopo che hai deciso cosa vuoi fare 😊
Allora io vorrei procedere in questo modo: compro 2 coperture in alluminio da 1 mt ciascuna, ne metto una a sinistra e l'altra a destra delle plafoniere già esistenti ed il tutto da incollare sul coperchio/vetro col silicone. Ovviamente sigillerò tutta la copertura di alluminio. Come strisce LED sono intenzionato a prendere una delle due che mi ha detto prima @giampy77, tagliandola e prendendone due parti da 1 metro ciascuna da inserire nella copertura di alluminio.
Mi preoccupano solo i collegamenti delle strisce LED, che tipo di alimentatore acquistare visto lo spazio ridotto e di che kelvin acquistare questa striscia.

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6499
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Aggiunta LED adatti a vegetazione ad acquario artigianale

Messaggio di giampy77 » 09/10/2019, 23:22

Giampy10 ha scritto:
09/10/2019, 23:00
visto lo spazio ridotto
Stiamo parlando dello sportello con tutti i fili dentro vero?
Giampy10 ha scritto:
09/10/2019, 23:00
che tipo di alimentatore acquistare
in base a che tipo di strisce prenderai calcoliamo i watt per metro e troviamo il trasformatore più adatto a te.
Giampy10 ha scritto:
09/10/2019, 23:00
Mi preoccupano solo i collegamenti delle strisce LED,
Se non te la senti di fare due saldature a stagno, facilissimo, puoi comprare i connettori che collegano le strisce a fili che andranno al trasformatore
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Giampy10
star3
Messaggi: 43
Iscritto il: 11/09/19, 0:46

Aggiunta LED adatti a vegetazione ad acquario artigianale

Messaggio di Giampy10 » 09/10/2019, 23:47

giampy77 ha scritto:
09/10/2019, 23:22
Stiamo parlando dello sportello con tutti i fili dentro vero?
Si, stiamo parlando di quello spazio lì.
giampy77 ha scritto:
09/10/2019, 23:22
in base a che tipo di strisce prenderai calcoliamo i watt per metro e troviamo il trasformatore più adatto a te.
A questo punto mi è parso di capire che per mantenere degnamente delle piante normali c'è bisogno di un rapporto lumen/litro attorno ai 40, sbaglio?
Per questo motivo mi tocca prendere i LED più potenti che hanno, che sono i 4040 con 120 LED al metro e 2800 lumen al metro. La mia intenzione era fare due barre e quindi mi ritroverei con 5600 lumen + i pochi lumen delle 3 plafoniere che già ho. Comunque insufficienti perchè mi ritroverei con 30 lumen/litro.
Ma quei LED singoli che vendono, cob si chiamano se non sbaglio? :-? Sono un opzione migliore rispetto le strisce, perchè più potenti?
giampy77 ha scritto:
09/10/2019, 23:22
in base a che tipo di strisce prenderai calcoliamo i watt per metro e troviamo il trasformatore più adatto a te.
A quanto abbia capito, guardando l'immagine dei LED dal tuo stesso venditore sono 24 W al metro.
giampy77 ha scritto:
09/10/2019, 23:22
Se non te la senti di fare due saldature a stagno, facilissimo, puoi comprare i connettori che collegano le strisce a fili che andranno al trasformatore
Nono, non è che non me la sento, so che è semplice, il problema è che non posseggo una saldatrice di questo tipo.

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 10553
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Aggiunta LED adatti a vegetazione ad acquario artigianale

Messaggio di Steinoff » 10/10/2019, 7:08

Giampy10 ha scritto:
09/10/2019, 23:00
Allora io vorrei procedere in questo modo: compro 2 coperture in alluminio da 1 mt ciascuna, ne metto una a sinistra e l'altra a destra delle plafoniere già esistenti ed il tutto da incollare sul coperchio/vetro col silicone. Ovviamente sigillerò tutta la copertura di alluminio. Come strisce LED sono intenzionato a prendere una delle due che mi ha detto prima @giampy77, tagliandola e prendendone due parti da 1 metro ciascuna da inserire nella copertura di alluminio
Esatto 😊
Giampy10 ha scritto:
09/10/2019, 23:00
Mi preoccupano solo i collegamenti delle strisce LED, che tipo di alimentatore acquistare visto lo spazio ridotto e di che kelvin acquistare questa striscia.
Semplici saldature a stagno per eseguire un collegamento in parallelo delle varie strip.
I LED possono essere a 12 oppure a 24 volt. Quelli a 12 sono più comuni, quelli a 24 rendono meglio.
Dato che, come ho letto, con le sole 2 barre non arriveresti ad avere una quantità di luce sufficiente, bisognerebbe provare a riempire gli spazi tra una vecchia plafo e l'altra con cob LED. Se farai così dovrai prendere tutti i LED necessariamente a 12 volt perché, ma magari sbaglio, i cob LED sono solo a 12 volt.
In questo caso alimentatore a 12 volt, per i watt si fa il conto dei watt totali dei LED impiegati, si aumenta di circa il 20% e si approssima per eccesso 😊
Poi comunque lo vediamo insieme quando sarà il momento.
Per la sua collocazione, che spazi hai intorno all'acquario? O anche sotto di esso?
In ogni caso, circa i kelvin, bisogna capire bene come rendere uno spettro utile alle piante partendo dai 13000k (correggimi @Giampy10 che sto andando a memoria) 😊

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Steinoff per il messaggio:
Ketto (10/10/2019, 20:13)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6499
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Aggiunta LED adatti a vegetazione ad acquario artigianale

Messaggio di giampy77 » 10/10/2019, 8:23

Giampy10 ha scritto:
09/10/2019, 23:47
Ma quei LED singoli che vendono, cob si chiamano se non sbaglio? Sono un opzione migliore rispetto le strisce, perchè più potenti?
Si, ma già con le strisce che stai valutando tu, dovrai dissipare abbastanza calore, con i Cob è peggio, Scaldano da matti e a volte serve oltre al dissipatore anche qualche Ventola e vedendo i tuoi spazi...... Poi possiamo sempre trovare una soluzione.

Posted with AF APP
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 10553
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Aggiunta LED adatti a vegetazione ad acquario artigianale

Messaggio di Steinoff » 10/10/2019, 11:22

Assolutamente d'accordo, @giampy77, per il discorso calore prodotto dai cob LED. È da tenere in considerazione.

Aggiunto dopo 25 minuti 3 secondi:
@Ketto ti chiedo un parere 😊
Abbiamo di base un'illuminazione da marino, non tantissimi lumen ma circa 13.000k. È possibile usare comunque questa illuminazione come base per una vasca dolce, andando a aggiungere LED rossi, spegnendo i blu o con altre accortezze per arrivare a uno spettro generale comunque valido per le piante?

Posted with AF APP
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Giampy10
star3
Messaggi: 43
Iscritto il: 11/09/19, 0:46

Aggiunta LED adatti a vegetazione ad acquario artigianale

Messaggio di Giampy10 » 10/10/2019, 13:14

giampy77 ha scritto:
10/10/2019, 8:23
Si, ma già con le strisce che stai valutando tu, dovrai dissipare abbastanza calore, con i Cob è peggio, Scaldano da matti e a volte serve oltre al dissipatore anche qualche Ventola e vedendo i tuoi spazi...... Poi possiamo sempre trovare una soluzione.
Niente, i cob è meglio lasciarli dove sono.

Io ho deciso di prendere le più potenti di quel venditore che sono le 4040. Mi è venuta la "brillante" idea di acquistare i profili in alluminio più larghi (quelli da 20mm) che mi consentirebbero di mettere due strisce LED in un sol profilo e quindi di arrivare a 4 strisce LED da 1 mt ciascuna che erogherebbero (sempre secondo i dati del venditore) in totale 11200 lumen con 96 watt totali. Il mio dubbio è solo quello che mettendone due in un sol profilo raggiungerebbero temperature troppo alte. Con rapporto lumen/litro penso che ci siamo, con rapporto watt/litro pure (ma quale dei due va considerato con i LED? c'è chi dice lumen/litro chi watt/litro :-? )
Steinoff ha scritto:
10/10/2019, 7:08
In ogni caso, circa i kelvin, bisogna capire bene come rendere uno spettro utile alle piante partendo dai 13000k
Son pure di più. Queste 3 plafoniere che già ho son ovviamente per dei nano reef. I LED bianchi che hanno, alcuni siti li riportano a 15 mila kelvin altri a 14 mila kelvin. Io comunque posso spegnere i bianchi o i royal blu o tutti.
Considerando che son pronto per procedere agli ordini e che quindi non ho idea di quale alimentatore acquistare, se il classico col cavo oppure uno di quelli grigliati, le strisce, vanno bene da 3000K oppure acquisto quelle da 6000K? Io comunque non ho grosse pretese, né vorrei un acquario con 3 pesci e 70 piante, ma semplicemente rendere degna di nota l'illuminazione della vasca.

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6499
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Aggiunta LED adatti a vegetazione ad acquario artigianale

Messaggio di giampy77 » 10/10/2019, 14:57

Giampy10 ha scritto:
10/10/2019, 13:14
Mi è venuta la "brillante" idea di acquistare i profili in alluminio più larghi (quelli da 20mm) che mi consentirebbero di mettere due strisce LED in un sol profilo e quindi di arrivare a 4 strisce LED da 1 mt ciascuna che erogherebbero
L'idea è buona unica cosa, non è tanto il calore che non viene dissipato, io ho comprato quelle che vedi sul post che ho messo e il loro lavoro lo fanno egregiamente, ma essendo sotto al coperchio chiuse, l'aria che va dal pelo dell'acqua al coperchio, si scalda molto, perché non ha modo di ricambiati con quella dell' ambiente di casa o comunque molto difficilmente è allora senti che le barre porta LED iniziano a scaldarsi notevolmente. Ho ovviato al problema mettendo delle piccole ventolina sopra alle barre (appena posso aggiorno il mio post con le foto) e così facendo, circola aria esce dalla vasca e le barre sono tiepide. Ora tu riesci a mettere delle ventole su quel coperchio? Ad esempio una a destra e l'altra a sinistra, (facendo dei fori o utilizzando se c'è ne sono quelli già esistenti) tanto da creare quello scambio di aria?
Altra complicazione è lo spazio, se puoi mettere il trasformatore solo in quello sportello già pieno di fili potrebbe entrarcene uno anche slim?
Giampy10 ha scritto:
10/10/2019, 13:14
ma quale dei due va considerato con i LED? c'è chi dice lumen/litro chi watt/litro )
Direi lumen se stai intorno ai 50/60 litro coltivi un pò tutto.
Giampy10 ha scritto:
10/10/2019, 13:14
Io comunque posso spegnere i bianchi o i royal blu o tutti.
Beh ma allora toglie proprio e facciamo una plafoniera da urlo \:D/
Giampy10 ha scritto:
10/10/2019, 13:14
vanno bene da 3000K
Se tieni le tue direi quelle da 3000, ma aspettiamo la risposta di Ketto ;)

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato giampy77 per il messaggio:
Ketto (10/10/2019, 20:13)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite