Tartarughiera per Iwagumi

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Azius
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/03/18, 18:20

Tartarughiera per Iwagumi

Messaggio di Azius » 10/05/2018, 13:05

Un sistema formato da una tanica di acqua RO posta più in alto dell'acquario, capovolta e dal cui tappo parte un tubo con sgocciolatore tipo quello che si usa per irrigare, lo tari sul flusso corretto e dovrebbe garantire un rabbocco costante e adeguato per qualche giorno. Fattibile?

Posted with AF APP

Avatar utente
Adriano63
star3
Messaggi: 382
Iscritto il: 27/03/18, 16:48

Tartarughiera per Iwagumi

Messaggio di Adriano63 » 10/05/2018, 13:24

Bhe' allora dovrei pensare ad un sensore di livello con una vaschetta posta nel mobile di sostegno : esteticamente più accettabile. Anche se a me tutti i sistemi di rabbocco e filtraggio contenuti FUORI dall'acquario fanno tanta, tanta paura ...

Avatar utente
Azius
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/03/18, 18:20

Tartarughiera per Iwagumi

Messaggio di Azius » 10/05/2018, 13:33

Quello è sicuramente più bello da vedere e più preciso, se vuoi essere più sicuro so che ci sono gli allarmi anti allagamento per acquari nel caso si rompesse il sensore

Posted with AF APP

Avatar utente
FedeCana
PRO Alghe
Messaggi: 2257
Iscritto il: 14/11/17, 15:22

Tartarughiera per Iwagumi

Messaggio di FedeCana » 10/05/2018, 13:38

Questi utenti hanno ringraziato FedeCana per il messaggio:
Azius (10/05/2018, 13:40)
come sopra così sotto ...

Avatar utente
Azius
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/03/18, 18:20

Tartarughiera per Iwagumi

Messaggio di Azius » 10/05/2018, 13:41

Proprio quello che stavo cercando

Posted with AF APP

Avatar utente
FedeCana
PRO Alghe
Messaggi: 2257
Iscritto il: 14/11/17, 15:22

Tartarughiera per Iwagumi

Messaggio di FedeCana » 10/05/2018, 13:41

Azius ha scritto: Proprio quello che stavo cercando
:-bd
come sopra così sotto ...

Avatar utente
Adriano63
star3
Messaggi: 382
Iscritto il: 27/03/18, 16:48

Tartarughiera per Iwagumi

Messaggio di Adriano63 » 10/05/2018, 14:37

Azius ha scritto: Quello è sicuramente più bello da vedere e più preciso, se vuoi essere più sicuro so che ci sono gli allarmi anti allagamento per acquari nel caso si rompesse il sensore
Sì @Azius , li conosco bene, si basano su un dischetto in plastica che viene posizionato sul pavimento vicino all'acquario. All'interno un tampone in teflon che in caso di presenza di acqua si ingrandisce per imbibizione, mettendo in corto una piccola sirena che inizia a suonare : devi essere in casa. Altrimenti ci sono altri sensori collegati a unità centrali (tipo Iks, Aquatronica o il selfmade Arduino) che trasmettono l'allarme in più modalità, compreso via sms con scheda SIM. Il problema è che se se fuori in vacanza diventa difficile trovare qualcuno in grado di intervenire, fermo restando che questo qualcuno dovrebbe essere in possesso delle chiavi di casa e deve sapere esattamente come e sopratutto dove mettere le mani ...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Monica e 1 ospite