Chiarimento Tensione e corrente

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1828
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Chiarimento Tensione e corrente

Messaggio di luigidrumz » 08/11/2018, 21:46

Artic1 ha scritto: poi spieghi loro che non è il voltaggio ad uccidere ma l'amperaggio e che il voltaggio permette solo di condurre la corrente anche in oggetti che la conducono poco o nulla e li... partono le facce da poker
Scusami se intervengo su questa frase, ma non vorrei passasse il concetto:" Posso toccare qualsiasi tensione tanto non mi succede nulla, perchè è la corrente a fare danni"
Corrente (V) e tensione (I) , sono due facce della stessa medaglia, legate dalla Resistenza (R) dalla famosa legge di OHM V= R*I .
Con questo che voglio dire, che le normative in merito, visto che il concetto di corrente non è chiaro a tutti, parlano di TENSIONE LIMITE, che è quella tensione che possiamo toccare, indefinitamente, senza subire danni, ovvero senza che una corrente pericolosa attraversi il nostro corpo. Sono stati fatti degli studi sulla resistenza offerta dal corpo umano ed è stato stabilito che possiamo toccare AL MASSIMO 50V in condizioni normali senza subire danni. Ma voglio ricordare che statisticamente molte persone "sentono" anche tensioni inferiori, soprattutto le donne. Quindi facciamo sempre attenzione quando abbiamo a che fare con la "corrente".

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Caduta di potenza strisce LED

Messaggio di Artic1 » 09/11/2018, 0:04

luigidrumz ha scritto: tensione che possiamo toccare, indefinitamente, senza subire danni, ovvero senza che una corrente pericolosa attraversi il nostro corpo.
Ecco. Questo è il punto!
Una tensione di 15'000 volt ti attraversa tranquillamente memtre quella da 12 non ce la fa proprio (peraltro... Gli elettrostimolatori che voltaggi hanno? :-?).
Ma il punto è che se prendo la 15'000 volt ad amperaggio insignificante, faccio un salto e basta. Se la prendo a amperaggio elevato, per farmi secco basta anche la 230 V di casa!
Corretto?

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Caduta di potenza strisce LED

Messaggio di Artic1 » 09/11/2018, 0:05

Ps: se fosse solo questione di voltaggio ogni autunno morirebbero migliaia di persone scendendo dall'auto =))

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8955
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Caduta di potenza strisce LED

Messaggio di trotasalmonata » 09/11/2018, 1:36

Artic1 ha scritto: Ps: se fosse solo questione di voltaggio ogni autunno morirebbero migliaia di persone scendendo dall'auto =))
In autunno non devo scendere dall'auto? :-s

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Caduta di potenza strisce LED

Messaggio di Artic1 » 09/11/2018, 2:13

trotasalmonata ha scritto: In autunno non devo scendere dall'auto?
Anche tu hai paura di quello "ZAP" che ti frega e ti fa sussultare quando meno te lo aspetti? =))
Stavo parlando della scossa quando scendi dalla macchina e scarichi a terra la sua elettricità statica... sono decine di migliaia di volt quelli! ;) :ymdevil:
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8955
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Caduta di potenza strisce LED

Messaggio di trotasalmonata » 09/11/2018, 2:24

Non scenderó mai più dalla macchina...

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Caduta di potenza strisce LED

Messaggio di Artic1 » 09/11/2018, 2:42

=)) =)) =))
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Ketto
star3
Messaggi: 725
Iscritto il: 22/08/17, 18:17

Caduta di potenza strisce LED

Messaggio di Ketto » 09/11/2018, 7:57

@Artic1
La parola magica l ha detta Luigi: INDEFINITAMENTE (ovvero per un tempo maggiore di 5 secondi).
Per la corrente continua la tensione di contatto limite convenzione è 120 V in condizioni ordinare (per quella alternata 50 V).
Toccare la recinzione elettrificata per animali e scendere dalla macchina non sono eventi pericolosi proprio per come il fenomeno avviene. La tensione è molta ma si scarica in un tempo estremamente breve. Quindi siamo tutti al sicuro ;)
Artic1 ha scritto: Io non credevo che la resistenza di un conduttore fosse così rilevante
L elettricità è un metodo estremamente efficiente per il trasporto di energia, le strisce però utilizzano bassissima tensione (quindi alta corrente) e conduttori sottilissimi... non si può fare peggio.
In ogni caso come abbiamo visto utilizzando pezzi corti in parallelo le perdite sono quasi nulle.

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1828
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Chiarimento Tensione e corrente

Messaggio di luigidrumz » 09/11/2018, 10:23

Artic1 ha scritto: Una tensione di 15'000 volt ti attraversa tranquillamente memtre quella da 12 non ce la fa proprio
Che intendi dire??? :-s
Artic1 ha scritto: Ma il punto è che se prendo la 15'000 volt ad amperaggio insignificante
Scusa, ma davvero non riesco a capire... ~x(
Artic1 ha scritto: Se la prendo a amperaggio elevato, per farmi secco basta anche la 230 V di casa!
%-(

Forse ho capito quello che intendi dire, ma partiamo da basi comuni, usando termini appropriati: Amperaggio e voltaggio sono termini poco tecnici, correttamente si parla di corrente e tensione :)

Il legame tra corrente [A] (I) è tensione[V] è indissolubile e tra di loro c'è un parametro, la Resistenza[Ω], il solito terzo incomodo =)) . Riprendiamo la legge di OHM: V= R*I

Facciamo esempio che ci è più vicino, il caso domestico, con tensione pari a 230V: a questa tensione il corpo umano assume una "resistenza" (metto tra virgolette perchè i più tecnici potrebbero storcere il naso, perchè si dovrebbe parlare di impedenza, giustamente) pari a 1000 Ohm....facendo due calcoletti, vien da se, che il corpo verrebbe attraversato da 0,23 Ampere. E che sò...niente!! peccato che la corrente può risultare pericolosa già a 0,01 A. #-o

Come abbiamo capito, quindi tensione e corrente sono due facce della stessa medaglia, indissolubili..non c'è tensione senza corrente, non c'è corrente senza tensione.
A 12 V non succede niente, perchè la resistenza che incontra la tensione è elevata e quindi la corrente è bassissima...Lascio a te fare due conti :)
Ovviamente non voglio pensare cosa potrebbe succedere a 15.000 V [-x x_x
Artic1 ha scritto: Stavo parlando della scossa quando scendi dalla macchina e scarichi a terra la sua elettricità statica... sono decine di migliaia di volt quelli!
Ma hanno un contenuto energetico talmente basso, che in pochissimi attimi si scarica tutta verso terra. Se fosse prolungata quella tensione/corrente ti arrostirebbe in pochi attimi.
Ketto ha scritto: La tensione è molta ma si scarica in un tempo estremamente breve. Quindi siamo tutti al sicuro
AMEN! :ympray:
Questi utenti hanno ringraziato luigidrumz per il messaggio:
Artic1 (09/11/2018, 16:45)

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4592
Iscritto il: 02/08/18, 11:28

Chiarimento Tensione e corrente

Messaggio di Pisu » 09/11/2018, 10:32

Se vogliamo andare nello specifico c'è tutto il discorso di chiusura del circuito, della resistenza del corpo umano, isolamento da terra, tipo di scarpe... le variabili sono moltissime e fanno una grossa differenza. Se volete vi spiego

Posted with AF APP
Se hai avuto la crispata e sei ancora qua, sei un vero acquariofilo
Le lumachine sono la tua impresa di pulizie
#TeamFosfatiAlti
#TeamCrispata

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: BlackMolly, Fax007, Humboldt e 3 ospiti