Aiuto allestimento laghetto 400L

I vostri acquari sotto le stelle

Moderatori: cuttlebone, Robi.c

Rispondi
Avatar utente
CaterinaRoma
star3
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/04/19, 3:10

Aiuto allestimento laghetto 400L

Messaggio di CaterinaRoma » 14/04/2019, 22:02

Ciao a tutti, ho già avuto esperienze di acquari ma è la prima volta che mi cimento con i laghetti...

Innanzitutto complimenti per il forum, per il bell'ambiente e per l'aiuto che date :ymapplause:

Ho cercato di trovare informazioni nei vari thread, ne ho trovate di ottime, soprattutto nell'allestimento di Tracer, ma avrei comunque bisogno di chiarimenti e consigli per io mio caso specifico O:-)

Al momento ho fatto solo la posa del preformato a novembre scorso, ora devo costruire la cascata per la quale credo utilizzerò dei vasi di coccio infilati dentro a delle pietre di sostegno

Il laghetto in questi mesi era quindi con acqua ferma e senza piante e si sono formate larve di zanzara. In attesa di inserire piante e pesci ho filtrato l'acqua con un canovaccio mettendola dentro un secchio. Chiaramente credo di aver eliminato solo le larve, probabilmente ci saranno comunque le uova, ma volevo tenere quest'acqua...

Ho preso del lapillo per il fondo (ho trovato solo una granulometria fine, e lo sciacqueró bene) e dei ciottoli di varie dimensioni.
Ora vorrei sapere come proseguire senza fare errori e per ottenere i risultati migliori possibili mi affido a voi... @};-

Dovrò trovare innanzitutto delle piante adatte anche alle dimensioni (cm 100×120 e 45 di profondità), e che mi possano dare fitodepurazione ed equilibrio quando inserirò quei 5, massimo 6 carassi (che inserirò un paio alla volta).
Ho visitato un negozio qui a Roma che però, dice al momento, non aveva niente per laghetti. Mi ha consigliato di mettere un biocondizionatore ed anche se avevo dei dubbi l'ho preso...
Resta il fatto che dovrò decidere quali e quante piante prendere ma soprattutto dove prenderle.
Le cerco da qualcuno che ha già un laghetto, aspetto che arrivino (non so bene cosa) ad un vivaio che mi dice che tra una decina di giorni gli arriveranno delle piante, o le prendo online?

Dopodiché tra l'inserimento delle piante e la prima coppia di carassi quanto è bene aspettare?

Scusate se ho scritto tanto... Qualsiasi consiglio vi venga in mente è super apprezzato ^:)^ :)

Avatar utente
Zava
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 15/02/19, 9:03

Aiuto allestimento laghetto 400L

Messaggio di Zava » 14/04/2019, 22:54

Ciao, se ti va prova a dare un’occhiata al mio “Mini pond in giardino” ho ricevuto diversi consigli utili che potrebbero fare anche per te... io sto aspettando la necessaria maturazione oggi sono a 4 settimane ma ho ancora un po’ di alghe e credo aspetterò ancora un po’ di giorni prima di inserire i miei carassi...

Avatar utente
CaterinaRoma
star3
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/04/19, 3:10

Aiuto allestimento laghetto 400L

Messaggio di CaterinaRoma » 15/04/2019, 10:59

Ciao Zava, sì certo ho letto anche la tua discussione e mi regolerò con le piante che hai messo viste le piccole dimensioni dei nostri laghetti.

Ma il discorso piante resta un po' indefinito finché non so esattamente cosa troverò e dove.... O se in alternativa le comprerò online....

Devo anche capire se usare o meno l'acqua che ho lasciato tutto l'inverno nel laghetto. Alghe non ne ho notate, ma in effetti nell'acqua c'era solo un po' di terra caduta dentro e basta...

Avatar utente
Tracer
star3
Messaggi: 166
Iscritto il: 11/02/18, 21:06

Aiuto allestimento laghetto 400L

Messaggio di Tracer » 15/04/2019, 13:35

CaterinaRoma ha scritto: Chiaramente credo di aver eliminato solo le larve, probabilmente ci saranno comunque le uova, ma volevo tenere quest'acqua...
Ciao, secondo me puoi usare l'acqua che era già dentro... una volta che metti i pesci le larve di zanzara diventeranno un ottimo cibo per loro.
CaterinaRoma ha scritto: Ora vorrei sapere come proseguire senza fare errori e per ottenere i risultati migliori possibili mi affido a voi...
Io adesso metterei qualche cm di lapillo e ghiaietto fine sul fondo e poi inizierei a mettere le piante, di piante belle e utili ci sono le Pontederia, le Typha (io ho la Typha minima che rimane molto più piccola delle altre che magari vedi anche vicino ai fossi), il Butomus, i Myriophyllum... Se vuoi ti scrivo in mp il vivaio dove le prendo io, mi sono sempre trovato benissimo :-bd
CaterinaRoma ha scritto: Dopodiché tra l'inserimento delle piante e la prima coppia di carassi quanto è bene aspettare?
Per inserire i primi pesci ho aspettato circa un mesetto, un po' come si fa per la maturazione dell'acquario, va benissimo inserirli gradualmente e non tutti insieme come hai scritto te

Avatar utente
GiovanniR
star3
Messaggi: 224
Iscritto il: 30/04/18, 1:13

Aiuto allestimento laghetto 400L

Messaggio di GiovanniR » 15/04/2019, 15:31

@CaterinaRoma aggiungo soltanto che, per le piante, la cosa migliore è prima valutare e decidere quali fanno al caso tuo, e poi, una volta che è chiaro quello, trovare il modo di acquistarle (on line, in un vivaio, da un privato, ci sono pro e contro in ogni caso, ma possono essere tutte buone soluzioni, importante è chiarirsi le idee prima) ;)

Posted with AF APP
Piutost che negot, l'è mei piutost.

Del pör ciun se buta via negot.

Avatar utente
CaterinaRoma
star3
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/04/19, 3:10

Aiuto allestimento laghetto 400L

Messaggio di CaterinaRoma » 16/04/2019, 16:35

Tracer ha scritto:
CaterinaRoma ha scritto: Chiaramente credo di aver eliminato solo le larve, probabilmente ci saranno comunque le uova, ma volevo tenere quest'acqua...
Ciao, secondo me puoi usare l'acqua che era già dentro... una volta che metti i pesci le larve di zanzara diventeranno un ottimo cibo per loro.
CaterinaRoma ha scritto: Ora vorrei sapere come proseguire senza fare errori e per ottenere i risultati migliori possibili mi affido a voi...
Io adesso metterei qualche cm di lapillo e ghiaietto fine sul fondo e poi inizierei a mettere le piante, di piante belle e utili ci sono le Pontederia, le Typha (io ho la Typha minima che rimane molto più piccola delle altre che magari vedi anche vicino ai fossi), il Butomus, i Myriophyllum... Se vuoi ti scrivo in mp il vivaio dove le prendo io, mi sono sempre trovato benissimo :-bd

Usare la stessa acqua significa però lasciar nascere una marea di zanzare, visto che mi pare non la posso considerare matura e quindi dovrò aspettare sia il tempo dell'inserimento piante che quello per i pesci @-)
O potrebbe già bastare inserire la pompa per fermare l'avanzata di larve e pupe?

CaterinaRoma ha scritto: Dopodiché tra l'inserimento delle piante e la prima coppia di carassi quanto è bene aspettare?
Per inserire i primi pesci ho aspettato circa un mesetto, un po' come si fa per la maturazione dell'acquario, va benissimo inserirli gradualmente e non tutti insieme come hai scritto te
GiovanniR ha scritto: @CaterinaRoma aggiungo soltanto che, per le piante, la cosa migliore è prima valutare e decidere quali fanno al caso tuo, e poi, una volta che è chiaro quello, trovare il modo di acquistarle (on line, in un vivaio, da un privato, ci sono pro e contro in ogni caso, ma possono essere tutte buone soluzioni, importante è chiarirsi le idee prima) ;)
Credo che forse sarà bene che le compri online, per non aspettare tempi ulteriori...
E tra le tante diverse possibilità di piante, quali scegliere? Io non avendo nessunissima base credo potrei fare una scelta solo minimamente "ragionata", non avendo nessuna esperienza specifica... Tu e voi quali mettereste? Così per capire quante e quali piante scegliereste al mio posto...

Grazie :ymblushing:

Aggiunto dopo 1 minuto 33 secondi:
Scusate, ho fatto casino...

@Tracer
Usare la stessa acqua significa però lasciar nascere una marea di zanzare, visto che mi pare non la posso considerare matura e quindi dovrò aspettare sia il tempo dell'inserimento piante che quello per i pesci @-)
O potrebbe già bastare inserire la pompa per fermare l'avanzata di larve e pupe?

Avatar utente
GiovanniR
star3
Messaggi: 224
Iscritto il: 30/04/18, 1:13

Aiuto allestimento laghetto 400L

Messaggio di GiovanniR » 16/04/2019, 18:36

@CaterinaRoma per quanto riguarda le piante, l'ideale sarebbe metterne di almeno una o due specie (o anche più) per ogni tipologia: galleggiante, palustre, ossigenante-sommersa.

Dato che hai intenzione di inserire come pesci i carassi, si pone però il limite alla scelta delle piante, cioè devi trovare delle piante che possano resistere alla loro voracità. Io nei miei mini pond ho i medaka, quindi non ho questo problema e non saprei darti suggerimenti utili.

Puoi provare a chiedere nella sezione carassi, se qui in laghetti non passa nessuno

Posted with AF APP
Piutost che negot, l'è mei piutost.

Del pör ciun se buta via negot.

Avatar utente
Tracer
star3
Messaggi: 166
Iscritto il: 11/02/18, 21:06

Aiuto allestimento laghetto 400L

Messaggio di Tracer » 16/04/2019, 19:37

CaterinaRoma ha scritto: Usare la stessa acqua significa però lasciar nascere una marea di zanzare, visto che mi pare non la posso considerare matura e quindi dovrò aspettare sia il tempo dell'inserimento piante che quello per i pesci @-)
O potrebbe già bastare inserire la pompa per fermare l'avanzata di larve e pupe?
La pompa aiuterebbe a smuovere l'acqua, così non resterebbe stagnante e le zanzare non dovrebbero andare a prolificare dentro... però dalle larve/uova che hai già mi sa che nascono comunque... Volendo potresti svuotare e riempire con acqua nuova, così magari riesci anche a stendere meglio lo strato di ghiaia/lapillo..

Come diceva poi @GiovanniR , i carassi tendono a mangiucchiare le piante... Ma la cosa dipende sempre da pesce a pesce, ad esempio i miei non toccano nessuna pianta...

Il tuo laghetto preformato ha zone di diversa profondità? Se riesci a scrivercele possiamo scegliere le piante anche in base alla giusta profondità.

Avatar utente
CaterinaRoma
star3
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/04/19, 3:10

Aiuto allestimento laghetto 400L

Messaggio di CaterinaRoma » ieri, 16:10

Eccomi! I piani sott'acqua sono tra i 15 ed i 30 cm, lo spazio di questi appoggi non è moltissimo ma con l'aiuto delle pietre credo si possa fare. Certo non ci andranno molte piante....
Ora ho messo il lapillo (sciacquato almeno una 15ina di volte!), i sassi ed ho finito di riempirlo.
Non ho potuto collegare la cascata (al vaso di coccio) perché credo manchi un pezzo all'attacco della pompa (una sicce 2.5) ma l'acqua si muove comunque.
Ho anche il dubbio di quanto debba stare accesa la pompa? Sempre?
Grazie per l'aiuto...!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite