Pietre e rami trovati in natura

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
Ty1306
star3
Messaggi: 94
Iscritto il: 21/12/17, 15:32

Pietre e rami trovati in natura

Messaggio di Ty1306 » 03/04/2018, 18:50

Ciao a tutti, ho letto qui sul forum come trattare radici o rami raccolti in natura per essere messi in acquario,ho raccolto qualche settimana fa un pezzo di legno (probabilmente di eucalipto ma davvero vecchio e secco), l'ho fatto bollire con del sale, ho rimosso la corteccia e l'ho messo in una vasca con dell'acqua a riposare, sono due settimane che è lì ma continuano ad esserci tannini che colorano l'acqua, devo aspettare che l'acqua sia pulita per metterlo ad essiccare in forno e successivamente in acquario?
Inoltre ho letto che le pietre vulcaniche sono ottime, quindi essendo stata in montagna ho colto l'occasione e ne ho presa una, dovrei bollire anche quella o basta lasciarla un pó in acqua? E in più mi conviene metterci un pó di sale?

Avatar utente
Alix
PRO 1Acquario
Messaggi: 2105
Iscritto il: 18/02/18, 16:28

Pietre e rami trovati in natura

Messaggio di Alix » 03/04/2018, 19:21

Una cosa che ho imparato qui sul forum è che il sodio è brutto e cattivo e non piace alle piante perciò eviterei di metterlo. Il legno io ho fatto prima forno poi diverse bolliture (nelle bolliture perde tannini) infine 2 settimane di risciacqui, ha scaricato tutto il colore. La bollitura è quella che scarica di più secondo me, ma non aggiungere sale.
L'acqua troppo pura non ha pesci (dal film "il monaco")
#teamNoFilter
#wabikusa

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8951
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Pietre e rami trovati in natura

Messaggio di Steinoff » 03/04/2018, 19:26

Ciao Ty1306, maaaaa..... come mai il sale? Perche' poi il legno lo assorbe, e poi pian piano lo rilascia in vasca, e questo in genere non e' un bene per un acquario d'acqua dolce.
I tannini e' normale che continuino a fuoriuscire, ma considera una cosa e ponderala per bene prima di andare avanti: l'eucalipto e' un legno molto aromatico e proprio per questo e' caldamente sconsigliato per l'impiego in acquariologia. Se hai anche solo dubbi sulla sua natura, io ti consiglio di evitare e di cercare un'essenza sicura e non dannosa ;)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Ty1306
star3
Messaggi: 94
Iscritto il: 21/12/17, 15:32

Pietre e rami trovati in natura

Messaggio di Ty1306 » 03/04/2018, 19:42

Ho messo il sale per "disinfettarlo", perché comunque avevo letto di doverlo aggiungere durante la bollitura, ho letto pure che l'eucalipto puó essere usato se vecchio e secco dopo i vari trattamenti, avevo sentito parlare pure di uno spray che eviterebbe il rilascio di queste sostanze..non saprei

Avatar utente
FedeCana
PRO Alghe
Messaggi: 2257
Iscritto il: 14/11/17, 15:22

Pietre e rami trovati in natura

Messaggio di FedeCana » 03/04/2018, 19:56

Ty1306 ha scritto: Ho messo il sale per "disinfettarlo", perché comunque avevo letto di doverlo aggiungere durante la bollitura, ho letto pure che l'eucalipto puó essere usato se vecchio e secco dopo i vari trattamenti, avevo sentito parlare pure di uno spray che eviterebbe il rilascio di queste sostanze..non saprei
Io il sale te lo sconsiglio , a che serve in bollitura se non per cuocere la pasta ? :)) portando il legno a 100 gradi già lo stai disinfettando, per quanto riguarda il tipo di legno non lo userei poi la scelta e tua

Posted with AF APP
come sopra così sotto ...

Avatar utente
Ty1306
star3
Messaggi: 94
Iscritto il: 21/12/17, 15:32

Pietre e rami trovati in natura

Messaggio di Ty1306 » 03/04/2018, 20:04

Facendolo bollire un altro paio di volte posso eliminarlo il sale allora?😂
Per quanto riguarda il tipo di legno se me lo sconsigliate in tanti mi sà che ci rinunceró😰

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 18525
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Pietre e rami trovati in natura

Messaggio di Monica » 03/04/2018, 20:25

Ma volevi cucinarlo questo legno? :-? anch'io non lo userei :)

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8951
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Pietre e rami trovati in natura

Messaggio di Steinoff » 03/04/2018, 21:49

Ty1306 ha scritto: Facendolo bollire un altro paio di volte posso eliminarlo il sale allora?
Per quanto riguarda il tipo di legno se me lo sconsigliate in tanti mi sà che ci rinunceró
Sai Ty1306, legno controindicato, per di piu' bollito nel sale (ma a proposito, in quale articolo hai letto di bollirlo nel sale?).... Io fossi al tuo posto eviterei e continuerei la ricerca di qualcos'altro di bello ma sicuro ;)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Ty1306
star3
Messaggi: 94
Iscritto il: 21/12/17, 15:32

Pietre e rami trovati in natura

Messaggio di Ty1306 » 03/04/2018, 23:55

Se non sbaglio l'ho letto qui ahaha..
Vabe mi tocca buttarlo, peccato mi piaceva proprio😓
A questo punto,che tipo di legno posso usare?
E per la roccia cosa devo fare? Menomale che non ho messo a mollo col sale anche quella 😂😅

Aggiunto dopo 1 minuto 10 secondi:
Aggiungo che un amico di famiglia tiene un ramo di eucalipto in acquario da quasi vent'anni e pesci e piante stanno più che bene😰

Avatar utente
Gaiden
star3
Messaggi: 1032
Iscritto il: 19/02/18, 14:22
Contatta:

Pietre e rami trovati in natura

Messaggio di Gaiden » 04/04/2018, 0:02

rocce basta bollirle. senza sale!!
www.alfioraciti.com Belle arti, pittura, disegno e ritratti di animali
I'll make you fume in fury and rage, I'll make you see what you made of tonight...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti