Realizzazione plafoniera

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
Simi
star3
Messaggi: 764
Iscritto il: 14/11/17, 22:02

Realizzazione plafoniera

Messaggio di Simi » 29/08/2018, 20:18

ecco, mi ero scaricato un programma per fare costruzioni 3D ma alla fine ho lasciato stare per puntare su un classico intramontabile: paint =)) :x
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
► Mostra testo

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 7713
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Realizzazione plafoniera

Messaggio di Steinoff » 30/08/2018, 13:00

Simi ha scritto: Non ha fili.....
Ce li devi collegare te, nella parte della contattiera dedicata all'alimentazione
Simi ha scritto: Dove sta output
Stessa cosa dell'alimentazione, ha la sua zona dedicata nella contattiera che vedi in foto
in caso di dubbi, fa foto e posta qui ;)
Simi ha scritto: Che ovviamente dovra essere alba e tramonto come i pesci sono abituati da 1 anno
Sisi, la TC420 fa alba e tramonto
Simi ha scritto: Ma nell articolo non c era scritto che ogni canale riusciva a sopportare un certo tot di corrente o ampere e che poi bisognava cambiare canale?
Esatto, 4 ampere massimi per ogni canale, 5 canali totali se ricordo bene. Ma non e' detto che tu debba per forza usare un solo canale finche' non arrivi al massimo carico ;)
Simi ha scritto: Un canale mi eroga 12 volt ma io posso usare al massimo una serie di 3 LED che raggiunge 10,8v e non 12v. Se ne metto un quarto, sforo!
Non vorrei dire una gastroneria, ma lavori sugli Ampere, non sui volt. quindi devi regolare quelli, e di conseguenza avrai il voltaggio necessario. @merk correggimi se sbaglio
Simi ha scritto: il resistore sarebbe quell'affare di ceramica che, piazzato davanti ai 3 LED, PRENDE la tensione di 12v e la dissipa in parte, in modo che esca con una tensione il più vicino possibile a quella richiesta dai LED, per es. 11 VOLT che sono vicini a 10,8v.
Oddio, potrebbe essere proprio cosi'. Me so' perso... Aspettiamo Merk. Forse anche @AleDisola ci sa dire
Simi ha scritto: Non posso semplicemente appoggiare il dissipatore sopra la fantomatica SCHEDA STELLARE? Chissene della colla
No, la colla termica serve. Altrimenti il calore prodotto dai LED non riesce a passare bene all'alluminio della barra, e di conseguenza non si dissipa bene. I LED si scaldano troppo e muoiono presto.
Simi ha scritto: collegherò in serie i 3 LED e poi I GRUPPI DA 3 LED li collegherò fra di loro in parallelo come dice l'articolo, successivamente li collego al singolo canale.
Non lo so, in questo modo comunque metti qualcosa in parallelo mentre sulle istruzioni c'e' scritto di non farlo. Non puoi collegare anche in serie tra loro i gruppi di tre?
:D
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
AleDisola
star3
Messaggi: 378
Iscritto il: 04/06/17, 21:10

Realizzazione plafoniera

Messaggio di AleDisola » 30/08/2018, 13:05

@Steinoff hai bisogno?
La resistenza ha sicuramente la funzione di regolare la corrente per l'alimentazione del circuito

Aggiunto dopo 5 minuti 48 secondi:
@Simi se l'uscita è a 12 volt e a te servono 10,8 volt, una resistenza può andare, ma attenzione: devi calcolarlo in base al consumo dei LED. Mi spiego:
Conoscendo l'alimentazione in uscita (12 volt), l'alimentazione necessaria (10,8 volt) è il consumo dei LED a 10,8 volt, puoi calcolare la resistenza necessaria cercando online "calcolo resistenza necessaria"
Il link è
https://www.comefareper.cloud/index.php ... =2793_2798

Dove:
Volt alimentaxione: 12, nel tuo caso
Volt occorrenti: 10,8 nel tuo caso
Assorbimento: devi misurarlo e inserirlo in milliampere
Se misuri, (esempio)
1 ampere = 1000 mA
0,1 ampere = 100 mA
0,01 ampere = 10 mA
0,001 ampere = 1 mA

Aggiunto dopo 1 minuto 48 secondi:
@Steinoff @Simi e poi attenzione: dissipare quale resistenza? NO
Bisogna usare Sempre resistenze di un wattaggio maggiore a quello minimo occorrente, così da poter anche evitare la dissipazione. Se in wattaggio è minore rispetto a quello che serve, si rischia di bruciare la resistenza, e di farla lavorare male anche con il dissipatore

Aggiunto dopo 2 minuti 37 secondi:
20180830131559.jpg
Aggiunto dopo 15 secondi:
Se avete altre domande io sono qui😉

Aggiunto dopo 8 minuti 50 secondi:
@Simi se fornisci lo schema completo del circuito riesco ad aiutarti ulteriormente con i vari collegamenti, se hai bisogno

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato AleDisola per il messaggio:
Steinoff (31/08/2018, 17:20)
"Ho sempre pensato che la peggior cosa nella vita fosse restare soli. Non lo è. La peggior cosa è stare con persone che ti fanno sentire solo."
Cit. Robin Williams

D'Isola Alessandro

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 9779
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Realizzazione plafoniera

Messaggio di BollaPaciuli » 30/08/2018, 13:25

AleDisola ha scritto: Se avete altre domande io sono qui
quali sono le formule che regolano il sistema come da schema?
così facciamo un ripassone di elettrotecnica. *-:)

Grazie
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

Meglio rifiutati per come si è
che accettati essendo diversi da Se Stessi

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Avatar utente
AleDisola
star3
Messaggi: 378
Iscritto il: 04/06/17, 21:10

Realizzazione plafoniera

Messaggio di AleDisola » 30/08/2018, 13:27

@BollaPaciuli potresti rifarmi la domanda? non l'ho capita
le formule per regolare quale sistema? per sapere il valore di R1?
semplice, collegati al sito linkato e inserisci i tre valori:
Alimentazione
Volt occorrenti
Consumo

l'output sarà il valore esatto della resistenza e il wattaggio minimo (da arrotondare entrambi a valori standard)

Aggiunto dopo 52 secondi:
https://www.comefareper.cloud/index.php ... =2793_2798

Aggiunto dopo 2 minuti 4 secondi:
in caso;
R= V/I
W= V x I
I= V/R

dove:
R: resistenza
V: volt
I: intensità di corrente (Ampere)
"Ho sempre pensato che la peggior cosa nella vita fosse restare soli. Non lo è. La peggior cosa è stare con persone che ti fanno sentire solo."
Cit. Robin Williams

D'Isola Alessandro

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 9779
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Realizzazione plafoniera

Messaggio di BollaPaciuli » 30/08/2018, 13:34

il sito non mi convince....

se calcolo (I) nel circuito senza la resistenza e (I) nel circuito con la resistenza a mio parere non viene lo stesso valore,
ovvero la resistenza genera un dV diverso....

volevo le equazioni del circuito per poi valutare se cio che penso è giusto o sbagliato (di ruggine ne ho parecchio e Kirchoff&compania :-o
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

Meglio rifiutati per come si è
che accettati essendo diversi da Se Stessi

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Avatar utente
AleDisola
star3
Messaggi: 378
Iscritto il: 04/06/17, 21:10

Realizzazione plafoniera

Messaggio di AleDisola » 30/08/2018, 13:37

@BollaPaciuli fidati che il sito è super affidabile.

esempio:
R= V/I
dove V= 12 e I= 3 (ampere)

ora, 12:3 fa 4, quindi 4 ohm
andiamo a vedere sul sito il risultato che dà:
https://www.comefareper.cloud/index.php ... =2793_2798
ovviamente senza inserire il voltaggio occorrente,
in caso di voltaggio occorrente, è tutto più semplice con il sito
"Ho sempre pensato che la peggior cosa nella vita fosse restare soli. Non lo è. La peggior cosa è stare con persone che ti fanno sentire solo."
Cit. Robin Williams

D'Isola Alessandro

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 9779
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Realizzazione plafoniera

Messaggio di BollaPaciuli » 30/08/2018, 13:40

I=3 come lo determini? (Non considerare 3...in generale il valore della corrente)
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

Meglio rifiutati per come si è
che accettati essendo diversi da Se Stessi

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Avatar utente
AleDisola
star3
Messaggi: 378
Iscritto il: 04/06/17, 21:10

Realizzazione plafoniera

Messaggio di AleDisola » 30/08/2018, 13:43

il valore di I devi misurarlo con un multimetro digitale o un amperometro.. per forza.
Altrimenti nel caso di @Simi basta fare il Wattaggio dei LED diviso il voltaggio dei LED
se sappiamo il wattaggio dei 3 LED in serie a 10.8 volt, possiamo ricavare l'assorbimento in ampere e quindi calcolare la resistenza necessaria.
ovviamente i tre LED in serie devono essere uguali

Aggiunto dopo 21 secondi:
@BollaPaciuli in quel caso I=3 era casuale

Aggiunto dopo 1 minuto 14 secondi:
consiglio comunque l'utilizzo del multimetro, perchè il wattaggio dei LED non è mai preciso e in proporzione al voltaggio
"Ho sempre pensato che la peggior cosa nella vita fosse restare soli. Non lo è. La peggior cosa è stare con persone che ti fanno sentire solo."
Cit. Robin Williams

D'Isola Alessandro

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 9779
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Realizzazione plafoniera

Messaggio di BollaPaciuli » 30/08/2018, 13:49

AleDisola ha scritto: l'utilizzo del multimetro
con cui determini la resistenza dei LED?
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

Meglio rifiutati per come si è
che accettati essendo diversi da Se Stessi

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: flutarr, Vincenzo95 e 3 ospiti