Acquario avviato da 3 mesi e un po' di pasticci

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Caleidocane
star3
Messaggi: 1
Iscritto il: 19/11/17, 19:17

Acquario avviato da 3 mesi e un po' di pasticci

Messaggio di Caleidocane » 19/11/2017, 19:35

Buonasera a tutti,
Sono nuovo di queste parti, mi presento sono Luigi ho 30 anni e sono stato un acquariofilo accanito fino ai 18 anni, poi sono andato a vivere da solo e ho cessato l'attività :) , ora che ho famiglia ho pensato di allestire un semplicissimo acquario base visto che sia a me che a mia moglie piace osservare la natura. Veniamo a noi ho cercato di fare tutto in maniera da risparmiare abbastanza e non far diventare l'acquario una spesa esagerata (come lo era il mio 200lt amazzonia con P. scalare e quant'altro) quindi utilizzo acqua del rubinetto ecco i valori dal gestore
analisi_torino.JPG
ho una lampada acquoss da 24 w e l'acuqario è un 40 litri lordi
Ho avviato con un fondo di lapillo vulcanico a grana grossa da giardinaggio lavato accuratamente, questo perchè avevo letto che era molto consigliato sia per perle piante che per l'insediamento dei batteri ( che a bene vedere ne hanno di area per proliferare :) )

ho inserito limnophila heterophilla un muschio di giava e delle echinodorus tenellus pensando che fossero piante da scarsissime esigenze, non vorrei infatti impazzire dietro a impianti di CO2 o fertilizzazioni impossibili, la mia idea era quella di inserire piante facili che avessero scarse esigenze, ma l'echinodorus è marcita parzialmente in poco tempo, sperando si riprendesse l'ho tenuta fino ad adesso ma al mometo del'inserimento dei pesci (ieri quindi dopo 3 mesi di maturazione) ho deciso di levarla e ho scoperto che era in parte marcescente anche nelle radici. In più ho notato l'arrivo di un po' di cianobatteri :(( Ora la situazione è un acquario bloccato anche la limnophila stenta a rescere, notare che io non ho fertilizzato ho solo fatto cambi di acqua. Volevo chiedervi se sapreste darmi qualche dritta per fertilizzare, ho visto su amazon il tnc fertilizzante completo voi cosa ne pensate? sapreste indicarmi delle piante basse da inserire che abbiano poche esigenze.?
Nel tempo mi sono arruginito molto :) :) graziee molte
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di roby70 il 19/11/2017, 20:01, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: sostituito link con immagine

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 9392
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Acquario avviato da 3 mesi e un po' di pasticci

Messaggio di BollaPaciuli » 19/11/2017, 19:46

Caleidocane ha scritto: Sono nuovo di queste parti, mi presento sono Luigi ho 30 anni e sono stato un acquariofilo accanito fino ai 18 anni, poi sono andato a vivere da solo e ho cessato l'attività , ora che ho famiglia ho pensato di allestire un semplicissimo acquario base visto che sia a me che a mia moglie piace osservare la natura.
Saresti cosi gentile da ri.presentarti nella sezione SALOTTO... Il nostro ufficiale benvenuto lo avrai li ;)
Caleidocane ha scritto: Nel tempo mi sono arruginito molt
Eccoti il nostro "super-sbloccante" :-B
I primi passi per un acquario facile
Caleidocane ha scritto: ho solo fatto cambi di acqua.
Noi qui tendiamo ad avere una filosofia "non canonica" che ben si sposa con i tuoi propositi :)
Acquariofilia Facile: princìpi ispiratori

Cambio d'acqua: necessario o superfluo?
Caleidocane ha scritto: quindi utilizzo acqua del rubinetto ecco i valori dal gestore
:-bd ma i valori non ti sono rimasti pubblicati :-

Per le piante puoi conoscerle meglio
Limnophila sessiliflora ed heterophylla: un regalo per l'acquario

Per i ciano ti consiglio di aprire un topic in sezione ALGHE.

Per la fertilizzazione...sezione FERTILIZZAZIONE
► Mostra testo
La vasca precisamente quando l'hai allestita?
Che pesci hai messo?


Foto? :D

Per ogni dubbio o curiosità chiedi.
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14983
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Acquario avviato da 3 mesi e un po' di pasticci

Messaggio di roby70 » 19/11/2017, 20:12

@Caleidocane vedo che ti ha già risposto a quasi tutto Bolla.. io ti chiedo solo se la prossima volta puoi caricare direttamente le immagini al posto del link; è solo perchè se questo scade poi chi legge non capisce ;)

Poi in attesa che ci dici un pò che pesci hai che siamo curiosi (e magari ci metti una foto dell'acquario :D ) ti rispondo a qualche cosa:
Caleidocane ha scritto: Volevo chiedervi se sapreste darmi qualche dritta per fertilizzare, ho visto su amazon il tnc fertilizzante completo voi cosa ne pensate?
Ti propongo un'alternativa migliore ;) Fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD
Dagli una lettura e poi se ti interessa apri un topic in fertilizzazione per chiedere aiuto anche per le piante che hai adesso. Sia la limno che il muschio di java non hanno bisogno di CO2 ma qualcosa lo devono pur mangiare :- Come luce non sei messo male..
Caleidocane ha scritto: sapreste indicarmi delle piante basse da inserire che abbiano poche esigenze.?
Certo che si.. te ne dico qualcuna al volo poi quando abbiamo le idee più chiare sul tuo acquario possiamo integrarle o vederle meglio:
- ceratophylum come rapida per aiutarti con gli inquinanti; puoi lasciarlo galleggiante o fissato al fondo
- piante galleggianti: su tutte salvinia e/o pistia che non hanno bisogno di CO2 dato che la prendono dall'aria
- anubias e/o cryptocornie lente più a fini estetici
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Claudio80, gem1978, Maik, Topo e 9 ospiti