Primo acquario per A. Cacatuoides

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Davide97
star3
Messaggi: 22
Iscritto il: 09/03/18, 17:29

Primo acquario per A. Cacatuoides

Messaggio di Davide97 » 11/03/2018, 2:54

Salve a tutti, ho un acquario da 70 lt, le dimensioni sono 67x32x47.
Per ora la vasca è completamente vuota, ma nelle prossime settimane intenderei iniziare ad allestire il tutto e per ora vorrei limitarmi a fare qualche domanda e a procurarmi tutto il necessario. ;)
L' idea sarebbe quella di ospitare una coppia di cactuoides con l' aggiunta di una decina di Nannostomus.

1) Facendo un giro sul forum ho notato che molti utenti consigliano un substrato di lapillo vulcanico per fare spessore con della sabbia fine come strato superiore e a separare i due strati una rete plastificata (tipo zanzariera), confermate?
In più, nella vasca quanti cm di strato dovrei mettere e soprattutto in che quantità dovrei comprarle?

2) Questi sono valori dell' acqua del mio rubinetto, facendo il calcolo mi risulta un KH= 11 e GH= 13, secondo voi per un cacatuoides dovrò utilizzare anche acqua di osmosi?

pH 8,00
Residuo fisso calcolato 280,5
Durezza Totale 24,2
Conducibilià el.a 20°C 400,8
Calcio 57,0
Magnesio 21,8
Ammonio <0,05
Cloruro <2
Solfato 9,2
Potassio <0,5
Sodio 1,3
Arsenico <1
Bicarbonati 233,5
Cloro residuo libero 0,05
Fluoruro <0,1
Nitrato 5,2
Nitrito <0,02
Manganese <5

Mi preoccupa il pH= 8, potrebbe essere un problema abbassarlo? :-s In caso sto anche valutando di immettere CO2 con il sistema bicarbonato+acido citrico.

Grazie a tutti! :D

Avatar utente
Basturk
star3
Messaggi: 1380
Iscritto il: 11/09/17, 18:24

Primo acquario per A. Cacatuoides

Messaggio di Basturk » 11/03/2018, 5:52

Ciao @Davide97 iniziamo dal fondo, il lapillo va bene lo trovi nei brico e nei garden, con pochi euro prendi un sacco da 20 lt ma ne serve molto meno, se riesci a trovare da 10 lt è meglio, scegli una granulometria abbastanza piccola massimo 1,5cm. Di questo farei uno strato da 2/3 cm. Per la sabbia non deve essere molto chiara, ma di granulometria molto fine. Io di sabbia prenderei circa 20lt per fare uno strato da 2/3 cm, i due strati li dividi con la rete fine da zanzariera.
L'acqua del rubinetto va bene, ma la taglierei con demineralizzata, tipo 50/50.
Per abbassare il pH puoi utilizzare la CO2 Acidificanti naturali ....
La vasca avrà un filtro o sarà un senza filtro?
Acquario senza filtro?... Si può fare! ...
Per conoscenza ti faccio leggere un po' di articoli.
Come allestire correttamente un acquario per i Ciclidi nani sudamericani
Apistogramma cacatuoides ...
I primi passi per un acquario facile ...

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Basturk per il messaggio (totale 2):
BollaPaciuli (11/03/2018, 7:14) • Davide97 (11/03/2018, 10:24)
Ama il prossimo tuo come ami te stesso.

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 7436
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Primo acquario per A. Cacatuoides

Messaggio di gem1978 » 11/03/2018, 8:29

Basturk ha già scritto molto e concordo su tutto.

Per il fondo puoi provare anche una strada alternativa ovvero fondo unico di materiale inerte. Ad esempio Sabbia quarzifera - fondo economico per acquario ... o qualsiasi fondo sabbioso da acquario di granulometria adatto.

Perdi i vantaggi del lapillo (favorisce l'insediamento dei batteri e avendo natura minerale fornisce anche nutrienti alle piante che assorbono per via radicale) ma hai meno sbattimento nel separare il fondo.

A te la scelta

Posted with AF APP
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
Davide97
star3
Messaggi: 22
Iscritto il: 09/03/18, 17:29

Primo acquario per A. Cacatuoides

Messaggio di Davide97 » 11/03/2018, 13:18

Basturk ha scritto: Ciao @Davide97 iniziamo dal fondo, il lapillo va bene lo trovi nei brico e nei garden, con pochi euro prendi un sacco da 20 lt ma ne serve molto meno, se riesci a trovare da 10 lt è meglio, scegli una granulometria abbastanza piccola massimo 1,5cm. Di questo farei uno strato da 2/3 cm. Per la sabbia non deve essere molto chiara, ma di granulometria molto fine. Io di sabbia prenderei circa 20lt per fare uno strato da 2/3 cm, i due strati li dividi con la rete fine da zanzariera.
L'acqua del rubinetto va bene, ma la taglierei con demineralizzata, tipo 50/50.
Per abbassare il pH puoi utilizzare la CO2 Acidificanti naturali ....
La vasca avrà un filtro o sarà un senza filtro?
Acquario senza filtro?... Si può fare! ...
Per conoscenza ti faccio leggere un po' di articoli.
Come allestire correttamente un acquario per i Ciclidi nani sudamericani
Apistogramma cacatuoides ...
I primi passi per un acquario facile ...
Perfetto, credo proprio opterò per questa soluzione. La rete da zanzariera dove potrei procurarmela? :-?
La vasca avrà un filtro (molto probabilmente interno), ma sto anche valutando l' acquisto di uno esterno per andare a salvare un po' di spazio.
Nei prossimi giorni vedrò di procurarmi tutto il necessario per il fondo per poi iniziare ad allestire.
Per quanto riguarda la flora, quali piante consigliereste di utilizzare? Possibilmente facili da curare e che richiedano poca luce.

Avatar utente
Basturk
star3
Messaggi: 1380
Iscritto il: 11/09/17, 18:24

Primo acquario per A. Cacatuoides

Messaggio di Basturk » 11/03/2018, 13:25

Davide97 ha scritto: La rete da zanzariera dove potrei procurarmela?
La zanzariera la trovi nei brico ferramenta.
Per le piante io opterei per 2 o 3 rapide, qualcosa di galleggiante che scherma la luce, poi foglie e legni radici, e almeno una noce di cocco per nascondiglio o tana, legni radici e cocco li potresti ricoprire con del muschio.

Posted with AF APP
Ama il prossimo tuo come ami te stesso.

Avatar utente
Saridm
star3
Messaggi: 701
Iscritto il: 23/08/17, 23:57

Primo acquario per A. Cacatuoides

Messaggio di Saridm » 11/03/2018, 15:02

Come rapide io ti consiglierei la Bacopa Caroliniana e la Rotala, se ti piacciono. Oppure qualche Hygrophila, io le adoro... (c'è sospetta allelopatia tra Hygrophila e Bacopa ma nel mio 180lt non si danno nessun fastidio).
Se ti piacciono metterei anche un paio di Anubias... ma poi sta al tuo gusto :)

Posted with AF APP

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Primo acquario per A. Cacatuoides

Messaggio di cicerchia80 » 11/03/2018, 15:06

Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
Davide97 (12/03/2018, 20:10)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Saridm
star3
Messaggi: 701
Iscritto il: 23/08/17, 23:57

Primo acquario per A. Cacatuoides

Messaggio di Saridm » 11/03/2018, 15:21

Ah beh, il mio discorso ovviamente non vale nel caso tu voglia ricreare un fedele ambiente amazzonico ;)

Posted with AF APP

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 9379
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Primo acquario per A. Cacatuoides

Messaggio di BollaPaciuli » 11/03/2018, 15:37

cicerchia80 ha scritto: ho fregato Bolla
#-o
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14942
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Primo acquario per A. Cacatuoides

Messaggio di roby70 » 11/03/2018, 15:40

"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti