Ma il pH basso fa miracoli?

Senza essere scienziati: spiegazioni facili per tutti

Moderatori: cicerchia80, lucazio00

Rispondi
Avatar utente
tropicano
star3
Messaggi: 898
Iscritto il: 08/01/19, 10:22

Ma il pH basso fa miracoli?

Messaggio di tropicano » 14/03/2019, 21:59

Non è che con i sali hai aggiunto anche Na a palate? :-?

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 5077
Iscritto il: 02/08/18, 11:28

Ma il pH basso fa miracoli?

Messaggio di Pisu » 14/03/2019, 22:02

No tranquillo, carbonato di calcio e solfato di magnesio. Ormai nel tempo l'unico sodio che ho dentro deriva solo dal mangime

Posted with AF APP
Se hai avuto la crispata e sei ancora qua, sei un vero acquariofilo
Le lumachine sono la tua impresa di pulizie
#TeamFosfatiAlti
#TeamCrispata

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10884
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Ma il pH basso fa miracoli?

Messaggio di lucazio00 » 14/03/2019, 22:14

Pisu ha scritto: carbonato di calcio e solfato di magnesio
Che è il modo più facile di alzare conducibilità, GH, KH e pH...tutti insieme e nel modo giusto!
Questi utenti hanno ringraziato lucazio00 per il messaggio:
Pisu (14/03/2019, 22:28)
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 5077
Iscritto il: 02/08/18, 11:28

Ma il pH basso fa miracoli?

Messaggio di Pisu » 14/03/2019, 22:29

@lucazio00 ho il merito di averti portato a 1000 grazie :D

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Pisu per il messaggio:
lucazio00 (14/03/2019, 23:45)
Se hai avuto la crispata e sei ancora qua, sei un vero acquariofilo
Le lumachine sono la tua impresa di pulizie
#TeamFosfatiAlti
#TeamCrispata

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 5211
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Ma il pH basso fa miracoli?

Messaggio di GiovAcquaPazza » 18/03/2019, 17:10

Humboldt ha scritto:
Pisu ha scritto: pH attualmente a 6,2, che costantemente scende...che poi non so bene il perché.
Pisu ha scritto: GH 8, KH 5 che nel tempo continuo ad alzare per compensare.
Le due cose sono legate...
Il processo di filtrazione biologica, in generale, e di nitrificazione in particolare consuma carbonati (bicarbonato di calcio e di potassio) e produce H+.
Se il KH viaggia su livelli bassi (più o meno come nel tuo caso) e il processo di filtrazione tende ulteriormente ad abbassare il KH (consumando bicarbonato di calcio) il pH tende inesorabilmente a calare.

Nel filtro biologico per ossidare 1 g di azoto in forma ammoniacale NH4+ si consumano poco più di 4 g di O2 e circa 8-9 g di HCO3- (più o meno 7 g di CaCO3) con la produzione di circa 2 g di H+.
Da questo processo i batteri ricavano l'energia per crescere e moltiplicarsi.
Crescendo e moltiplicandosi hanno necessità di costruire il loro corpo (proteine) e lo fanno prendendo l'azoto e l'idrogeno dall'NH4+, e il carbonio dai bicarbonati.

Il tuo (pseudo) problema con la comparsa di nitriti misurabili con i test è, a mio modesto avviso, legato al fatto che il tuo acquario corre sempre molto velocemente e ha scarsa omeostasi https://it.wikipedia.org/wiki/Omeostasi
E' facile che spesso sia proprio l'azoto a essere carente; Ma non per le piante [-x (che sistemi di accumulo ne hanno diversi)
Per i batteri del filtro ;)
Non ho capito se consumano anche il calcio o si limitano ad ossidare il bicarbonato ..nel primo caso si manifesterebbe una cronica carenza di calcio (e diminuisione del GH) nelle vasche con filtro , cosa che per esempio io non riscontro .

Una cosa che mi accomuna con @Pisu è una certa tendenza al rialzo dei nitriti senza apparente motivazione , probabilmente nel mio caso il carico organico è sottodimensionato rispetto alla vegetazione ed al filtro ..di più non mi viene in mente ..
Il pH basso ? Secondo me aiuta soprattutto i pesci, nelle nostre vasche si accumulano un sacco di schifezze e limitare un attimo la proliferazione batterica male non fa
Questi utenti hanno ringraziato GiovAcquaPazza per il messaggio:
Pisu (18/03/2019, 17:41)
Quando sei fermamente convinto di poter sopperire alla scarsa conoscenza raddoppiando lo sforzo, non c'è limite ai casini che puoi combinare.

#TeamFosfatiAlti

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 5077
Iscritto il: 02/08/18, 11:28

Ma il pH basso fa miracoli?

Messaggio di Pisu » 18/03/2019, 17:31

Il calcio più che altro lo ciucciano le lumachine.
Comunque ho sempre sti nitriti, non alti, però ora anche nell'altra vasca con pH a 5,8...anche lì venuti un po' dal nulla e il mio carico organico è basso...mi vien voglia di togliere i cannolicchi.
Io ho difficoltà a gestire sto pH onestamente

Posted with AF APP
Se hai avuto la crispata e sei ancora qua, sei un vero acquariofilo
Le lumachine sono la tua impresa di pulizie
#TeamFosfatiAlti
#TeamCrispata

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 5211
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Ma il pH basso fa miracoli?

Messaggio di GiovAcquaPazza » 18/03/2019, 17:34

Pisu, quando parlo di nitriti intendo sempre a livelli bassi..però non ho mai misurato i nitriti a zero..magari poco sopra però mai a zero
Quando sei fermamente convinto di poter sopperire alla scarsa conoscenza raddoppiando lo sforzo, non c'è limite ai casini che puoi combinare.

#TeamFosfatiAlti

Avatar utente
Humboldt
PRO Chimica
Messaggi: 1916
Iscritto il: 12/12/17, 19:38

Ma il pH basso fa miracoli?

Messaggio di Humboldt » 18/03/2019, 17:36

GiovAcquaPazza ha scritto: Non ho capito se consumano anche il calcio o si limitano ad ossidare il bicarbonato
Ossidano l'ammonio in nitrato e...
Humboldt ha scritto: Da questo processo i batteri ricavano l'energia per crescere e moltiplicarsi.
Crescere e moltiplicarsi vuol dire aumentare di dimensioni e di numero e quindi... sintetizzare proteine, acidi nucleici, vitamine e tanto altro; in pratica hanno bisogno di molto carbonio e se lo prendono riducendo la CO2, bicarbonati e carbonati.

Il calcio serve un pò a tutti (batteri, protozoi, alghe, piante, pesci, molluschi, crostacei, ecc.) e fortunatamente raramente è un fattore limitante.
Pisu ha scritto: Comunque ho sempre sti nitriti, non alti, però ora anche nell'altra vasca con pH a 5,8...anche lì venuti un po' dal nulla e il mio carico organico è basso...mi vien voglia di togliere i cannolicchi.
Io ho difficoltà a gestire sto pH onestamente
Non ricordo, ma con cosa fertilizzi l'azoto?
Questi utenti hanno ringraziato Humboldt per il messaggio:
Pisu (18/03/2019, 17:41)
"Immagino che il pesce fuori dall'acqua sia l'unico pesce ad avere un'idea di cosa sia l'acqua." JRR Tolkien

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 5077
Iscritto il: 02/08/18, 11:28

Ma il pH basso fa miracoli?

Messaggio di Pisu » 18/03/2019, 17:38

Bho, io me li ritrovo anche a 0,5...
Oggi non avevo tempo di misurarli, ho trovato i neon rosa in superficie (non sono mai lì), un po' di toxivec e sono tornati subito giù...
Ma il problema è che non ho fatto nulla di particolare

Aggiunto dopo 2 minuti 20 secondi:
Humboldt ha scritto: Non ricordo, ma con cosa fertilizzi l'azoto?
Ce l'ho basso, nitrati sui 5...
Per ora uso il Cifo fosforo che è sempre carente e contiene un po' di azoto. Il nitrato di potassio lo uso poco ed alternato al bicarbonato di potassio per sollevare il KH

Posted with AF APP
Se hai avuto la crispata e sei ancora qua, sei un vero acquariofilo
Le lumachine sono la tua impresa di pulizie
#TeamFosfatiAlti
#TeamCrispata

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 5211
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Ma il pH basso fa miracoli?

Messaggio di GiovAcquaPazza » 18/03/2019, 17:42

@Humboldt
Ok riducono ma se il calcio non lo riutilizzano torna in soluzione sotto qualche forma.. carbonato..bicarbonato..solfato..trova un po’ di tutto in vasca e le reazioni sono poco prevedibili ma il GH non scende quindi sta lì..fino ad oggi ho notato che solo i cianobatteri in qualche modo fissano il calcio nella loro struttura

@Pisu
Con i nitriti a 0,5 i pesci non vengono in superficie ( due settimane fa ho avuto un problemino con il filtro ed ho gasato i batteri per mezza giornata ) , nemmeno gli oto che sono abbastanza sensibili..il problema deve essere un’altro
Ultima modifica di GiovAcquaPazza il 18/03/2019, 17:46, modificato 2 volte in totale.
Quando sei fermamente convinto di poter sopperire alla scarsa conoscenza raddoppiando lo sforzo, non c'è limite ai casini che puoi combinare.

#TeamFosfatiAlti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Filippo73 e 2 ospiti