Strana sostanza

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1649
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Strana sostanza

Messaggio di kumuvenisikunta » 15/05/2017, 23:20

Ciao a tutti
Non so se ho sbagliato sezione,in caso spostate :)
Nel mio 20 litri senza filtro e senza CO2 oltre a una strana patina marrone che si forma sui vetri e sulle piante che potete vedere in questo Topic, nelle piante si sta formando una strana sostanza bianca che all'apparenza sembra muffa,ma credo che non lo sia anche perché fa dei piccoli movimenti come se pulsasse :-??
Vi posto alcune foto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Alessandro

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1649
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Strana sostanza

Messaggio di kumuvenisikunta » 15/05/2017, 23:21

Altre foto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Alessandro

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3297
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Strana sostanza

Messaggio di Marah-chan » 16/05/2017, 15:48

ma non è che i movimenti che vedi sono dettati dal movimento dell'acqua per via della pompa del filtro?
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1649
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Strana sostanza

Messaggio di kumuvenisikunta » 16/05/2017, 18:47

Marah-chan ha scritto: ma non è che i movimenti che vedi sono dettati dal movimento dell'acqua per via della pompa del filtro?
No,l'acquario è senza pompa e senza filtro ;)
Sono movimenti sporadici,vedi i puntini bianchi in foto?il movimento che fanno è stringersi alla foglia per poi riaprirsi.
Ma non lo fanno sempre :-??
Alessandro

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1649
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Strana sostanza

Messaggio di kumuvenisikunta » 08/06/2017, 22:49

Ciao a tutti
Da un paio di giorni quella strana sostanza dalle piante è sparita peró ho notato che ha infestato l'acqua.
Ci sono migliaia di puntini che si muovono per tutto lacquario anche se l'acqua e ferma visto che è un senza filtro.
Forse una coincidenza ma Il betta da un paio di giorni sta male,ha la pancia confissima e oggi sta parecchio a fondo,ma potrebbe essere dovuto ad altro (chiederò nell'apposita sezione)
allego qualche foto sperando che si vede qualcosa :-??
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Alessandro

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1649
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Strana sostanza

Messaggio di kumuvenisikunta » 09/06/2017, 14:36

@Gery tu sai che potrebbe essere?
Alessandro

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Strana sostanza

Messaggio di Gery » 09/06/2017, 14:53

kumuvenisikunta ha scritto: Gery tu sai che potrebbe essere?
Per me sono delle Hydra, ne esistono di varie specie, la più comune è la Hydra Viridis, ma non è il tuo caso, perché la tua è bianca e l'altra verdognola.
Si alimentano di detriti e piccolissimi animali planctonici vaganti nell’acqua, oltre a piccole larve di insetti o anfibi, ma non sono pericolosi per pesci, lumache e gamberi, che invece le predano.
Vive in simbiosi con alghe microscopiche che determinano la loro colorazione e che in situazioni particolari tendono a creare delle "nebbie" in vasca.
kumuvenisikunta ha scritto: Forse una coincidenza ma Il betta da un paio di giorni sta male,ha la pancia confissima e oggi sta parecchio a fondo,ma potrebbe essere dovuto ad altro
Non credo che le due cose siano collegate, ma nel curare il betta, ci sta che le elimini.

PS: se hai un figlio che fa le scuole superiori, ne puoi raccogliere degli esemplari e darglieli da portare a scuola, sono abbastanza rari, e se il professore di scienze è uno sveglio, magari ci scappa un bel voto ;)
Questi utenti hanno ringraziato Gery per il messaggio:
kumuvenisikunta (09/06/2017, 15:25)
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1649
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Strana sostanza

Messaggio di kumuvenisikunta » 09/06/2017, 15:25

Gery ha scritto: Per me sono delle Hydra, ne esistono di varie specie, la più comune è la Hydra Viridis, ma non è il tuo caso, perché la tua è bianca e l'altra verdognola
nell'80 litri ho un paio di esemplari di quella verde ma è completamente diversa,infatti in quest'ultima si distinguono chiaramente il corpo e i tentacoli :-??
Gery ha scritto: tendono a creare delle "nebbie" in vasca.
se vedi le prime foto sono tanti puntini attaccati alle piante e si allargavano e stringevano alla pianta mentre ora c'è come hai scritto tu una nebbia che si muove in modo casuale :-?
Gery ha scritto: Non credo che le due cose siano collegate, ma nel curare il betta, ci sta che le elimini
probabilmente il betta ha l'idropsia e lo dovrò curare isolato.quindi come posso eliminarle?
possono creare problemi a mettere le mani in acqua?
Gery ha scritto: PS: se hai un figlio che fa le scuole superiori, ne puoi raccogliere degli esemplari e darglieli da portare a scuola, sono abbastanza rari, e se il professore di scienze è uno sveglio, magari ci scappa un bel voto
non ho figli ma grazie per il consiglio ;)
Alessandro

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Strana sostanza

Messaggio di Gery » 09/06/2017, 16:58

kumuvenisikunta ha scritto: probabilmente il betta ha l'idropsia e lo dovrò curare isolato.
trattandosi di una batteriosi, senti cosa ti consigliano, non credo che le due cure possono essere collegate.
kumuvenisikunta ha scritto: quindi come posso eliminarle?
possono creare problemi a mettere le mani in acqua?
Non creano nessun problema alle mani, io farei una profilassi con ipoclorito di sodio (comunemente venduta come Amuchina o Euclorina o Amuclor) con la seguente dose:
1ml di sostanza su 100litri di vasca; ridosare dopo 24 ore. Ripetere il trattamento dopo 7 giorni.
tieni monitorati i pesci per le prime 4 ore dalla somministrazione. (il betta lo puoi lasciare li, male non gli fa, anzi ;) )
Le mie vasche:
/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html

/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31096
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Strana sostanza

Messaggio di cicerchia80 » 09/06/2017, 19:02

@MatteoR sai per caso cosa sia? :D
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti