Primo acquario dubbi

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2669
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Primo acquario dubbi

Messaggio di stefano94 » 26/05/2017, 10:29

@Palma visto che sostanzialmente vuoi fare un asiatico come popolazione, senza CO2, con un'illuminazione non molto potente, ti andrebbe di provare ad allestire un simil biotopo? In caso apri un post in allestimento che approfondiamo questo aspetto.
Questi utenti hanno ringraziato stefano94 per il messaggio:
Palma (26/05/2017, 10:31)

Avatar utente
FrancescoFabbri
Ex-moderatore
Messaggi: 6927
Iscritto il: 09/01/17, 14:49
Contatta:

Primo acquario dubbi

Messaggio di FrancescoFabbri » 26/05/2017, 11:47

Giusto una breve precisazione:
Palma ha scritto: Ho visto che in alternativa si trovano anche delle pasticche di CO2
Diciamo che hanno più difetti che pregi... Infatti specialmente se in acquario hai acqua tenera e acida sicuramente potrebbero provocare sbalzi di pH a danno della fauna. Non sto ad entrare nello specifico, ma ti assicuro che se un giorno vuoi provare ad utilizzare l'aggiunta di anidride carbonica, sarà molto meno dispendioso e laborioso ottenerla dalla fermentazione del lievito ;)

Poi non preoccuparti per le piante da mettere immerse in acqua, con calma e dopo essere tornata a casa potremo valutare senza problemi anche piante poco esigenti che decoreranno i tuoi arredi senza che abbiano bisogno di CO2 ;)
Questi utenti hanno ringraziato FrancescoFabbri per il messaggio (totale 2):
Palma (26/05/2017, 11:54) • BollaPaciuli (26/05/2017, 11:54)
«You're done, once you're a surfer you're done. You're in. It's like the mob or something. You're not getting out» (Kelly Slater)

Avatar utente
Palma
star3
Messaggi: 70
Iscritto il: 23/05/17, 9:56

Primo acquario dubbi

Messaggio di Palma » 26/05/2017, 11:57

Grazie mille a tutti per l'aiuto!
Ora continuo ad informarmi e a leggere.
A breve farò l'acquisto della vasca e degli arredi escluse le piante.
Quando avrò tutto questo in mano vi farò sapere! 😀
Grazie ancora
Un saluto dalla fresca Svezia 😃
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo!”
GROUCHO MARX

Avatar utente
FrancescoFabbri
Ex-moderatore
Messaggi: 6927
Iscritto il: 09/01/17, 14:49
Contatta:

Primo acquario dubbi

Messaggio di FrancescoFabbri » 26/05/2017, 12:53

Palma ha scritto: Un saluto dalla fresca Svezia
Quando fai un salto in Italia porta in giù un po' di fresco che qui già si schianta dal bollore =)) =)) =)) =))
Questi utenti hanno ringraziato FrancescoFabbri per il messaggio:
Palma (26/05/2017, 13:21)
«You're done, once you're a surfer you're done. You're in. It's like the mob or something. You're not getting out» (Kelly Slater)

Avatar utente
Palma
star3
Messaggi: 70
Iscritto il: 23/05/17, 9:56

Primo acquario dubbi

Messaggio di Palma » 30/05/2017, 10:24

Bene ragazzi. Questo weekend probabilmente sarà dedicato ad una parte degli acquisti per l'acquario.
Due dubbi..
1- il fondo. Per le piante che mi avete consigliato senza CO2 avere consigli da darmi? Ero orientata a qualcosa di scuro e fino (ma non eccessivamente fino) consigli?
2- qui in Svezia si trovano in natura pietre di un finto granito a quanto ho letto. Il gneiss. Presentano a volte però striature di un rosso scuro. Direi ferroso. Può essere un problema? Sarei tentata dal raccoglierle in natura. Magari le più levigate e con un colore più compatto.
Per i legni ho paura invece. Ho timore che marciscono. Mi affideró al negozio.

Grazie in anticipo come sempre!😃
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo!”
GROUCHO MARX

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14925
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Primo acquario dubbi

Messaggio di roby70 » 30/05/2017, 11:47

Palma ha scritto: 1- il fondo.
Direi che un ghiaietto inerte scuro di granulometria circa 3 mm va benissimo. Evita la sabbia visto che mi sembra non metti pesci da fondo; non so se queste cose si trovano anche in svezia ma questa è un'idea: Sabbia quarzifera - fondo economico per acquario
Comunque il ghiaietto lo trovi anche nei negozi di acquaristica; se hai dubbi chiedi prima di prenderlo e sopratutto non farti rifilare cose inutili ;)
Palma ha scritto:
30/05/2017, 10:24
2- qui in Svezia si trovano in natura pietre di un finto granito a quanto ho letto. Il gneiss.
Il gneiss va benissimo; sola una cosa per sicurezza: testalo con viakall o acido muriatico per vedere se frigge prima di metterlo in vasca. La stessa cosa falla anche con il fondo che prendi per sicurezza.
Le rocce in acquario
Non penso che contenga molto ferro che rischia di essere rilasciato ma vediamo anche cosa ne pensa @trotasalmonata
Palma ha scritto:
30/05/2017, 10:24
Per i legni ho paura invece. Ho timore che marciscono. Mi affideró al negozio.
Prova a dare un'occhiata a questo: Utilizzo in acquario dei legni raccolti in natura
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio:
Palma (30/05/2017, 12:59)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Palma
star3
Messaggi: 70
Iscritto il: 23/05/17, 9:56

Primo acquario dubbi

Messaggio di Palma » 30/05/2017, 13:04

Mai visto viakal qui men che meno l'acido miriatico. Sta roba così potente qua non si vende. Credo per via dell ambiente. Ho letto da qualche parte dell'aceto. Funziona uguale?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo!”
GROUCHO MARX

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2669
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Primo acquario dubbi

Messaggio di stefano94 » 30/05/2017, 13:22

L'acido muriatico credo sia l'unico veramente affidabile. Strano che non si trovi. Un altro metodo molto preciso é immergere la roccia in un secchio pieno di acqua demineralizzata o d'osmosi e testare la conducibilità giornalmente per 5-6 giorni.

Avatar utente
Palma
star3
Messaggi: 70
Iscritto il: 23/05/17, 9:56

Primo acquario dubbi

Messaggio di Palma » 30/05/2017, 13:59

Trovato l'equivalente dell acido muriatico!! Si chiama saltsyra. L ho visto online in un grosso centro tipo ferramenta. 1 lt costa 8 euro!!! 😲
Grazie a tutti delle dritte! 😉
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo!”
GROUCHO MARX

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 6872
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Primo acquario dubbi

Messaggio di trotasalmonata » 30/05/2017, 15:43

Fai delle foto allo gneiss e mandacele. Con la luce da diverse angolazioni. Vediamo quanto luccica. In linea di massima va bene.
Questi utenti hanno ringraziato trotasalmonata per il messaggio:
Palma (31/05/2017, 15:30)
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti